Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 14 aprile. Ancora tanti morti dovuti al boom dei casi di marzo

In provincia di Frosinone 4 vittime: un 61enne di Ceccano, un 76enne di Veroli, una 86enne di Alatri e una 91enne di Isola Liri. 160 i guariti e 109 i nuovi positivi. Regione: 49 decessi e 1230 neo contagiati. Asl: "Miglioramento dalla prossima settimana"

Foto ANSA

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi mercoledì 14 aprile 2021, si registrano 4 decessi (come ieri), 109 nuovi casi positivi (+27) e 160 guariti (+8) a fronte di 2.356 tamponi effettuati (+156). Il rapporto tra tamponi e positivi è al 4.6%. Le vittime sono un 61enne di Ceccano, un 76enne di Veroli, una 86enne di Alatri e una 91enne di Isola del Liri

Il maggior numero di neo contagiati è associato a Cassino: 16. A ruota il Capoluogo: 15. Poi Sora (11), Veroli (7), Alatri (6), Cervaro (5), Arce (4), Ceccano (3), Ferentino (3), Patrica (3), Pignataro Interamna (3) e Pontecorvo (3). In altre 21 cittadine (per un totale di 33 Comuni colpiti dal Coronavirus), come si evince dalla tabella della Asl (in basso), un numero inferiore di casi. 

In tutto il Lazio, su oltre 18 mila tamponi (+4.600) e oltre 20 mila antigenici per un totale di circa 39 mila test, si registrano 49 decessi (+13), 1.230 casi positivi (+66) e 2.121 guariti. Aumentano i casi, i decessi e le terapie intensive, mentre diminuiscono i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%.

D'Alessandro (Asl): "Numero dei decessi dovuto all'impennata dei contagi di marzo"

"Passata la Pasqua - evidenzia la direttrice generale della Asl Pierpaola D'Alessandro - dobbiamo aspettare il prossimo fine settimana per confermare il miglioramento della situazione epidemiologica. Il numero dei decessi è dovuto all’impennata dei contagi che abbiamo registrato nel mese di marzo. Non abbassiamo la guardia".

++ Articolo aggiornato alle 17.15 ++ 

Emergenza Covid-19 - Aggiornamento Asl Frosinone 14 aprile 2021-2

I casi a Roma città sono a quota 500. Nella Asl Roma 1 sono 203 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 297 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tredici decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 84 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 87 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 95 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 122 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie.

Nelle province si registrano 342 casi, tra cui i 109 della Asl di Frosinone, e sono sette i decessi, di cui quattro in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 145 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 67 e 78 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 53 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 75 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 35 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 14 aprile. Ancora tanti morti dovuti al boom dei casi di marzo

FrosinoneToday è in caricamento