rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Attualità

Coronavirus, in Provincia di Frosinone 178 positivi e 4 morti. Nel Lazio 41 decessi e 1194 nuovi casi

Le nuove vittime in Ciociaria del Coronavirus sono un uomo di Isola Liri di 77 anni, una donna residente a Sora di 81 anni, un uomo di 76 anni residente a Pignataro Interamna e un uomo di 72 anni residente a Sora

In Provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl di sabato 12 dicembre, si registrano 4 decessi, 178 nuovi casi e 104 negativizzati. Le nuove vittime del Coronavirus sono un uomo di Isola Liri di 77 anni, una donna residente a Sora di 81 anni, un uomo di 76 anni residente a Pignataro Interamna e un uomo di 72 anni residente a Sora.

In quanto al numero di contagiati, i Comuni che ne contano di più nelle ultime 24 ore sono Cassino (17), Ferentino (16), Pontecorvo (13), Veroli (12), Aquino (9) Sant'Elia Fiumerapido (9), Cervaro (7) e Frosinone (6)

La situazione nel Lazio e nelle province

Su 16.000 tamponi nel lazio (+1.169) si registrano 1.194 casi positivi (-36), 41 i decessi (-27) e +2.028 i guariti. Diminuiscono i casi positivi, i ricoveri, i decessi e le terapie intensive e roma citta' stabile al di sotto dei 600 casi (573).  Nella Asl Roma 1 sono 228 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ventuno casi sono ricoveri. Si registrano sette decessi di 76, 82, 83, 85, 86, 90 e 91 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 307 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoquarantuno sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano nove decessi di 56, 63, 68, 71, 75, 80, 82, 87 e 99 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 38 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Dieci sono ricoveri. Si registrano cinque decessi di 75, 78, 82, 88 e 90 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 50 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 94 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 6 sono 122 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi di 68, 71, 71, 85, 87, 88, 89, 94, 94 e 96 anni con patologie. Nelle province si registrano 355 casi e sono dieci i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 85 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 65, 68, 69, 71 e 77 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 68 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 82 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 24 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. 

Le parole di D'Amato

“Se non ci sarà rigore nelle prossime festività natalizie il virus riprenderà a crescere – ha detto l’assessore D'Amato – ed è facile prevedere che possa accadere ciò che è avvenuto questa estate. Ecco perché bisogna continuare ad essere rigorosi. L’incidenza e i decessi ancora sono elevati. Non si comprende come in Germania la signora Merkel fa un appello a rimanere a casa con 590 decessi e qui da noi con 760 si chiede di allentare le misure”.
 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Provincia di Frosinone 178 positivi e 4 morti. Nel Lazio 41 decessi e 1194 nuovi casi

FrosinoneToday è in caricamento