Attualità

La diocesi di Anagni - Alatri vicina alle popolazioni colpite dal terremoto in Croazia

Il codirettore della Caritas diocesana Piergiorgio Ballini conferma "Abbiamo il dovere di aiutare i nostri fratelli croati colpiti dal terribile terremoto di qualche giorno fa"

La solidarietà corre fino in Croazia!

"Abbiamo il dovere di aiutare i nostri fratelli croati colpiti dal terribile terremoto di qualche giorno fa. Una popolazione già provata dalla sofferenza e che al difficile momento pandemico deve ora fare i conti con il terremoto che si è abbattuto su tutta la nazione. Purtroppo il movimento tellurico ha causato danni a persone e a cose, mettendo in ginocchio intere famiglie che hanno bisogno anche del nostro sostegno. Per questi motivi l'ufficio diocesano della Caritas ha attivato una raccolta fondi a cura di tutte le parrocchie della diocesi Anagni-Alatri il prossimo 17 Gennaio. Confidiamo nella solidarietà dei parrocchiani  che in passato hanno dato dimostrazione di grande amore verso il prossimo".

È il messaggio del codirettore della Caritas diocesana Piergiorgio Ballini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La diocesi di Anagni - Alatri vicina alle popolazioni colpite dal terremoto in Croazia

FrosinoneToday è in caricamento