Discarica in via Le Lame, il consigliere Maura (FdI) porta la questione in Provincia

"Ho sentito il dovere di sollecitare anche l'ente provincia ad impegnarsi per risolvere questa vergogna!"

Discarica in via Le Lame a Frosinone, uno scempio non nascosto, non sotterrato a decine di metri di profondità, ma ben visibile sotto gli occhi di tutti in una delle zone più trafficate del capoluogo. Eppure quella gigantesca montagna coperta da un qualcosa che ha le sembianze di un enorme sacco della spazzatura indifferenziata, giace lì indisturbata da anni ed anni diventando un tutt'uno con il paesaggio circostante. Una bomba ecologica, un'emergenza ambientale e sanitaria determinata dalle 625 mila tonnellate di rifiuti nella piana del fiume Sacco. 

Ad accendere i fari sulla questione sono ora il senatore di Fratelli d'Italia Massimo Ruspandini e il capogruppo di Fratelli d'Italia Daniele Maura. È stato quest'ultimo a presentare una mozione consiliare in Provincia dopo l'interrogazione parlamentare presentata dall'ex vicesindaco di Ceccano. "Non si può più mettere la testa sotto la sabbia ma bisogna denunciare, vigilare e sollecitare tutte le istituzioni per risolvere definitivamente la situazione incresciosa di via Le Lame, ho sentito il dovere di sollecitare anche l'ente provincia ad impegnarsi per risolvere questa vergogna!" ha commentato il neo presidente del Consiglio provinciale. "Intanto per accendere ulteriormente i "riflettori" su tale scempio, - aggiunge Maura - abbiamo organizzato, come Fratelli d'Italia, assieme a Daniele Massa ed ai ragazzi di Gioventù Nazionale, un sit-in davanti i cancelli di via Le Lame. Dobbiamo mantenere viva l'attenzione delle istituzioni, dati i rischi per la popolazione residente".
"La condizione dell' area dell'ex-discarica, che insiste sulla piana del fiume Sacco, continua ad essere fortemente compromessa. È ora di dire basta! Ne vale la nostra salute e quella dei nostri figli!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Tragico scontro tra 5 moto: il centauro morto è il ciociaro Gianluigi Giansanti. Feriti gli altri 4

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Gioele non ce l'ha fatta: dramma a San Cesareo

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento