Bonus spesa, a Frosinone fino a giovedì ammesse le nuove domande in forma cartacea 

Le domande potranno essere consegnate dalle ore 9:00 alle ore 12:00 presso gli uffici dei servizi sociali, ubicati in via Armando Fabi (ex Mtc); sarà possibile depositare il modulo presso il settore welfare fino a giovedì

Da mercoledì 15 aprile riprenderà il deposito, in formato cartaceo, delle istanze relative alla erogazione dei bonus spesa per fronteggiare l’emergenza economica e sociale generata dalla diffusione del coronavirus.  Le domande potranno essere consegnate dalle ore 9:00 alle ore 12:00 presso gli uffici dei servizi sociali, ubicati in via Armando Fabi (ex Mtc); sarà possibile depositare il modulo presso il settore welfare fino a giovedì 16 aprile, sempre dalle 9 alle 12.

Nel rispetto delle prescrizioni vigenti per l’emergenza sanitaria, si consiglia di trasmettere le domande, preferibilmente, utilizzando la posta elettronica, allegando la richiesta di contributo, debitamente compilata, e l’autocertificazione all’indirizzo: sportello.famiglia@comune.frosinone.it.
Dopo la ripartizione della prima tranche di risorse, relative ai buoni spesa, l’amministrazione comunale di Frosinone darà infatti corso all’assegnazione delle ulteriori somme per circa 300.000 euro, rispetto all’importo di euro 150.000 circa, già erogato per le 1.200 domande fino ad ora accolte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento