Attualità

Il Sindaco Ottaviani si è vaccinato presso il centro dello Spallanzani

"A tutti i medici, gli infermieri ed i volontari della nostra regione, da mesi impegnati senza tregua, il mio ringraziamento per la grande professionalità sperimentata personalmente, mettendomi in fila come tutti, nel doveroso anonimato"

Domenica mattina, presso il centro vaccinale dello Spallanzani, il Sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, ha assunto la prima dose di vaccino contro il Covid-19, dopo che, in settimana, si è aperta la finestra per la relativa fascia di età, sul portale della Regione Lazio.

"Dopo un anno sicuramente difficile, sempre in trincea - ha dichiarato Ottaviani - è arrivato, anche per me, finalmente il momento del vaccino, che comunque non può essere considerato come una patente per abbassare la guardia. Almeno, fino al momento in cui l'intera popolazione non avrà ricevuto la prima inoculazione.

Al personale dello Spallanzani, come a tutti i medici, gli infermieri ed i volontari della nostra regione, da mesi impegnati senza tregua, il mio ringraziamento per la grande professionalità sperimentata personalmente, mettendomi in fila come tutti, nel doveroso anonimato. Non servono scorciatoie per gli Avvocati o per i Sindaci, come avvenuto incredibilmente in altre zone della nostra Penisola, perché il diritto alla salute non può essere considerato un privilegio o una concessione, ma semplicemente un diritto e, per altri versi, anche un dovere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Sindaco Ottaviani si è vaccinato presso il centro dello Spallanzani

FrosinoneToday è in caricamento