rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Il fatto / Cassino

Montecassino, dom Ogliari futuro arcivescovo di Torino? Il suo nome tra gli otto scelti dal Papa

La notizia, rilanciata dal Repubblica Torino, parla della nomina del sostituto del vescovo Cesare Nosiglia andato in pensione. L'ultima parola spetta al Santo Padre

C'è anche il nome di dom Donato Ogliario, abate di Montecassino, nell'elenco degli otto ecclesiali che in lizza per divenire Arcivescovo di Torino. La scelta per il successore dell'arcivescovo Cesare Nosiglia, che da più di due anni ha superato l'età pensionabile, viene attentamente vagliata da Papa Francesco.  

I 'candidati'  hanno tutti diverse personalità ma potenzialmente ellegibili anche se al momento il Papa non ha ancora sciolto la riserva su nessuno. Ha bisogno di tempo per riflettere, dicono i suoi collaboratori. L'ultimo nome messo sul piatto è quello dell'Abate di Monte Cassino, Donato Ogliari: 65 anni, dell'Istituto Missioni Consolata no minato a capo del monastero benedettiino più famoso al mondo nell'ottobre del 2014. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecassino, dom Ogliari futuro arcivescovo di Torino? Il suo nome tra gli otto scelti dal Papa

FrosinoneToday è in caricamento