Sora, dimissioni Cerrone. Castagna e Di Ruscio: "Grazie per la tua grande professionalità"

Dalla consigliera comunale di FdI e dall'assessore ai servizi sociali arrivano parole di grande affetto e stima

Le dimissioni dallo staff del sindaco di Sora di Valentino Cerrone hanno lasciato sicuramente uno strascico. Mantenendo sullo sfondo le polemiche scaturite dai reali motivi che lo hanno portato ad abbandonare il suo posto al fianco di Roberto De Donatis, c'è chi all'indomani della decisione ha voluto dedicargli parole di stima ed affetto nei suoi confronti. "Vogliamo ringraziare Valentino Cerrone per aver dato continua prova della sua professionalità. - commentano la consigliera Simona Castagna e l'assessora ai Servizi Sociali, Veronica Di Ruscio - Con lui abbiamo condiviso numerose iniziative e raggiunto altrettanti importanti traguardi. Tra le tante attività svolte impossibile non menzionare il grande impegno profuso per la creazione dei comitati di quartiere che oggi rappresentano un importante punto di congiunzione tra i cittadini e l'ente comunale. Il suo supporto è stato fondamentale lungo tutto il percorso. Sicuramente avvertiremo la sua assenza sia dal punto di vista professionale che umano".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento