rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Cassino

Folle inseguimento a 200 km/h dall'autostrada fino alla superstrada Cassino - Formia

I poliziotti lo hanno inseguito e l'uomo originario della Campania ha perso il controllo dell'auto andando a finire contro un guardrail

Un inseguimento a oltre 200 chilometri orari, cominciato sul tratto autostradale che attraversa Frosinone, si è concluso sulla superstrada Cassino Formia con il rocambolesco incidente dell'auto che tentava di fuggire alla polizia stradale.

E' accaduto questa notte alle 2 circa, quando gli agenti della polizia stradale della sottosezione di Cassino, hanno intimato l'alt ad una Peugeot che sfrecciava in direzione sud e che risultava rubata. Le "Pantere" della stradale, quindi, si sono messe all'inseguimento dell'auto in fuga che ha imboccato l'uscita al casello A1 di Cassino, rompendo la sbarra e proseguendo la corsa a velocità sostenuta sulla superstrada in direzione di Formia.

Arrivata alla rotatoria di Pignataro Interamna, la vettura in fuga ha sbandato schiantandosi prima contro un guardrail, poi contro un muro. I poliziotti, quindi, hanno fermato un 32enne di Mugnano di Napoli che ha riportato lievi ferite. Dopo essere stato medicato dagli operatori del 118, è stato portato al distaccamento per definire la sua posizione. Intanto la vettura è andata distrutta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle inseguimento a 200 km/h dall'autostrada fino alla superstrada Cassino - Formia

FrosinoneToday è in caricamento