Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Supino

Tragedia allo stadio, oggi l'autopsia sul corpo di Fabrizio Finatieri

Gli accertamenti medico-legali disposti dal magistrato della Procura di Frosinone si svolgeranno nel primo pomeriggio al 'Fabrizio Spaziani'

Sarà l'autopsia a fare piena luce sulla morte di Fabrizio Finatieri, il tifoso del Frosinone calcio stroncato da un malore mentre era in attesa di entrare allo stadio insieme al figlio adolescente. La tragedia sabato sera poco prima della prima partita in casa dei canarini contro il Parma, valevole per girone di andata del campionato di serie B.

Il 46enne di Supino, operaio della Siderpali, sposato e padre di due figli, ha iniziato ad accusare un malore mentre stava per entrare nella tribuna est. Immediatamente soccorso e trasferito nel vicino ospedale, è morto poco dopo l'arrivo nella sala rossa del 'Fabrizio Spaziani'. 

Una morte che ha scioccato i tifosi che per tutta la durata della partita hanno evitato cori ed esultanze. La notizia della morte di Finatieri ha profondamente addolorato la comunità di Supino tanto che lo stesso sindaco Gianfranco Barletta, attraverso la pagina social del Comune, ha ricordato la figura del concittadino annullando e rinviando le manifestazioni estive in programma: "È con grande tristezza che ho appreso della scomparsa di Fabrizio. La morte di un ragazzo così giovane lascia un senso di ingiustizia e rabbia che non trova pace.
La mia vicinanza e quella dell'amministrazione comunale va ad Isabella, ai figli Francesco e Daniele, al fratello Alessandro, agli amici e a tutti i suoi conoscenti che lo stanno piangendo in queste ore".

I funerali di Fabrizio Finatieri, salvo imprevisti, dovrebbero svolgersi nel pomeriggio di martedì 24 agosto nella chiesa dedicata a San Pio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia allo stadio, oggi l'autopsia sul corpo di Fabrizio Finatieri

FrosinoneToday è in caricamento