Spaccata al bar 377, con un furgone sfondano l'ingresso e portano via le slot ed i gratta e vinci

Ancora un furto ad un'attivita commerciale del capoluogo. I carabinieri del nucleo provinciale stanno analizzando le immagini

Spaccata al bar "377" ubicato in Via Marìa a Frosinone. L'ennesimo episodio di criminalità predatoria è avvenuto la scorsa notte. Due malviventi a volto travisato, utilizzando un furgone sono entrati nel locale e nel giro di pochi minuti hanno caricato le slot machine piene di soldi, poi gratta e vinci e tutto il denaro che c'era in cassa.

Il furto in pochi minuti

Un colpo, come già accennato è durato soltanto pochissimo tempo. Quando la  figlia del proprietario  che abita a due passi dal bar è scesa per vedere quello che era successo i ladri si erano già dileguati. Sul posto i carabinieri del comando provinciale che hanno  subito installato dei posti di blocco.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le immagini delle telecamere

Al momento gli investigatori stanno visionando le telecamere nella speranza di poter trovare delle tracce che possano portare all'identificazione dei malviventi. Il bottino si aggirerebbe sui trentamila euro. Le slot rubate sono state ritrovate completamente svuotate nella zona industriale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento