rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Mentana, Virgulti e Mineo fuori dalla maggioranza: "Al più presto la mozione di sfiducia"

E’ di questa mattina la dura lettera di critica dei consiglieri Angelo Virgulti e Francesco Mineo al Sindaco Altiero Lodi e alla Giunta del Comune di Mentana. Come si legge dal documento, i due comunicano la volontà di non far più parte...

E’ di questa mattina la dura lettera di critica dei consiglieri Angelo Virgulti e Francesco Mineo al Sindaco Altiero Lodi e alla Giunta del Comune di Mentana. Come si legge dal documento, i due comunicano la volontà di non far più parte dell'attuale maggioranza.

Le motivazioni? "L'evidente stato di abbandono del territorio e per non aver accettato l'idea di rafforzare la giunta con un fuoriclasse che, volendolo spiegare con una metafora calcistica, ogni allenatore mettetebbe in campo se perdesse 2 a 0 e mancassero 20 minuti alla fine della partita" spiega Virgulti.

I due consiglieri, infatti, come già annunciato in un nostro articolo (LEGGI QUI), avevano formato un gruppo consiliare a parte, denominato “Virgulti-Mineo”, chiedendo un assessorato a rappresentarli per dare una svolta alla situazione del paese, essendo sempre più vicino il momento di ripresentarsi al voto.

Ulteriori delucidazioni saranno date dagli stessi consiglieri al prossimo Consiglio Comunale. La decisione di Virgulti e Mineo porterebbe il sindaco Lodi a non avere più una maggioranza numerica e quindi alla crisi politica.

MR

lettera sfiducia Mentana Virgulti Mineo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mentana, Virgulti e Mineo fuori dalla maggioranza: "Al più presto la mozione di sfiducia"

FrosinoneToday è in caricamento