rotate-mobile
Il dramma

Omicidio di Frosinone, lutto cittadino nel giorno dell'addio a Romina De Cesare

Le esequie della 36enne assassinata in via del Plebiscito dall'ex compagno, si terrano sabato 7 maggio alle 16 nella chiesa dei Santissimi Pietro e Paolo, a Cerro a Volturno in provincia di Isernia. Oggi la convalida dell'arresto in carcere a Latina per Pietro Ialongo.

Fissata la data dei funerali di Romina De Cesare, la trentaseienne assassinata da Pietro Ialongo, l'ex fidanzato, in via del Plebiscito a Frosinone. Lutto cittadino e ultimo saluto a Cerro a Volturno, paese di natio della donna e del suo aguzzino, Pietro Ialongo. Il sindaco Remo Di Ianni ha disposto con un'ordinanza le bandiere a mezz'asta ed il fermo di tutte le attività pubbliche nella piccola comunità di 4000 anime dove, la bella commessa, solare e gentile, era conosciuta da tutti e dove vivono ancora il padre, il fratello, gli zii. Dolore e disperazione, sconcerto e incredulità anche perchè Pietro Ialongo e Romina De Cesare insieme, una decina di anni fa, avevano lasciato il Molise in cerca di una stabilità economica.

La convalida dell'arresto

Ed a Cerro a Volturno, chiusi nel loro dolore, anche i familiari del 38enne oggi in carcere a Latina, accusato di omicidio volontario. Oggi mattina nella casa circondariale si terrà l'interrogatorio di convalida dinanzi al Gip: Ialongo (difeso dall'avvocato Vincenzo Mercolino) potrebbe confermare quanto dichiarato nel corso della confessione rilasciati ai magistrati De Lazzaro e Trotta, delle Procure di Latina e Frosinone, ed agli investigatori della Squadra Mobile di Frosinone e dei Carabinieri del Comando Provinciale di Latina.

L'autopsia

Nella mattinata di oggi, presso l'obitorio dell'ospedale 'Fabrizio Spaziani' di Frosinone, verrà eseguita l'autopsia sul corpo di Romina. Il medico legale Gabriele Margiotta dovrà accertare se la giovane sia stata prima strangolata e poi accoltellata come riferito agli inquirenti dell'ax compagno. All'esame medico legale prenderanno parte anche il perito della Procura di Latina, Maria Cristina Setacci e il perito nominato dalla famiglia De Cesare, Nicandro Bucceri. Il padre ed il fratello di Romina De Cesare, sono rappresentanti dall'avvocato Dario Leva del forro di Isernia.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Frosinone, lutto cittadino nel giorno dell'addio a Romina De Cesare

FrosinoneToday è in caricamento