rotate-mobile
Cronaca Pontecorvo

Pontecorvo, beccato con una parrucca e del materiale infiammabile in auto

L’uomo si aggirava in piena notte per le vie della cittadina

Si aggirava in piena notte con la sua auto per le strade di Pontecorvo ma non è sfuggito all'occhio 'allenato' dei carabinieri che notando un'auto che non conoscevano lo hanno prontamente fermato. I militari delle Stazioni Carabinieri di Pontecorvo ed Aquino una volta bloccati hanno effettuato un controllo approfondito dell'uomo che, non pensando di essere fermato a quell'ora della notte, ha mostrato segni di agitazione.

L'atteggiamento non è sfuggito ai due carabinieri che hanno così deciso di procedere ad accurata perquisizione sia dell'uomo sia della propria autovettura, che ha permesso di scoprire che il soggetto portava con sé materiale certamente poco comune per chi viaggia in auto.

In particolare, sulla persona e sotto il sedile della macchina, sono stati rinvenuti: una parrucca femminile di colore nero; un accendino antivento; una busta in plastica contenente un frammento di tessuto e un frammento di guaina impermeabilizzante; due bottiglie in plastica con all'interno materiale infiammabile del tipo benzina, occultate sotto il sedile anteriore sinistro.

Tenuto conto di quanto rinvenuto nonché delle modalità e delle circostanze di tempo e di luogo in cui è stato trovato il materiale su indicato, l'uomo è stato deferito detenzione di materiale esplodente. Infine, ricorrendone i presupposti, allo stesso è stato notificato l'avvio del procedimento amministrativo finalizzato all'emissione del foglio di via obbligatorio, con divieto di restituzione nel territorio del comune di Pontecorvo (Frosinone).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecorvo, beccato con una parrucca e del materiale infiammabile in auto

FrosinoneToday è in caricamento