Giovedì, 28 Ottobre 2021
Scuola Sora

Sora, Servizio Assistenza Scolastica specialistica, presentato il nuovo progetto

Il sindaco conferma “L’erogazione di questo importante servizio non subirà alcuna variazione. Voglio rassicurare le famiglie e gli istituti scolastici che il numero di ore di assistenza specialistica non sarà ridotto fino a giugno"

È stato presentato ufficialmente, stamani, in conferenza stampa, il nuovo servizio Assistenza Scolastica Specialistica per gli alunni diversamente abili delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado del Comune di Sora. Sono intervenuti all’evento: il Sindaco Roberto De Donatis, il Vice Sindaco Fausto Baratta, l’Assessore Veronica Di Ruscio, la Consigliera Comunale Floriana De Donatis, per il Consorzio Intesa Silvio Reale e Angela Ciardi e le rappresentanti del II e III Istituto Comprensivo di Sora.

La presentazione è stata aperta ufficialmente dall’intervento del Sindaco Roberto De Donatis:L’erogazione di questo importante servizio non subirà alcuna variazione. Voglio rassicurare le famiglie e gli istituti scolastici che il numero di ore di assistenza specialistica non sarà ridotto fino a giugno. A settembre adegueremo il monte ore alla domanda dopo attenta valutazione. Siamo addirittura riusciti a prevedere ulteriori fondi per coprire il maggiore costo orario del lavoro svolto. Quest’amministrazione è stata sempre attenta all’erogazione di servizi sociali di qualità in particolate nel mondo della scuola. Ringrazio gli amministratori che si sono adoperati nonostante la vacatio delle deleghe: il Vice Sindaco Fausto Baratta, l’Assessore Veronica Di Ruscio e la Consigliera Comunale Floriana De Donatis. Un ringraziamento anche al Consorzio “Intesa” e per il Comune di Sora al Dott. Amedeo Cerqua, Responsabile dei Servizi Sociali, e alla Dott.ssa Monia Vermiglio”.

Ad illustrare le caratteristiche del nuovo progetto è stata la Dott.ssa Angela Ciardi del Consorzio “Intesa” che gestisce il servizio Assistenza Scolastica Specialistica: “La progettualità trova il suo perno nell’inclusione. Il piano dell’offerta prevede momenti di formazione e seminari sulla disabilità e tematiche collaterali nonchè incontri a supporto delle famiglie. Tante le attività in collaborazione con le associazioni del territorio: saranno svolti percorsi di orientamento scolastico, laboratori di fumetto, di teatro e di scambio artistico e workshop esperenziali. L’offerta formativa sarà arricchita da nuovi profili professionali tra i quali un tecnico ABA ed un musicoterapeuta. Per monitorare la qualità del servizio ed i risultati conseguiti ci saranno dei confronti periodici tra consorzio, scuola e committente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sora, Servizio Assistenza Scolastica specialistica, presentato il nuovo progetto

FrosinoneToday è in caricamento