rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Anziani

Bonus anziani: cos’è e chi può beneficiarne

Il governo ha messo in campo un sussidio per gli over 80 non autosufficienti. Ecco i requisiti da avere e come potrà essere utilizzato

Si chiama "Bonus anziani" ed è il nuovo sussidio approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso marzo e che entrerà in vigore dal prossimo anno.

Il bonus rientra nelle misure previste dalla legge n. 33 del 23 marzo 2023 che contiene le "Deleghe al Governo in materia di politiche in favore delle persone anziane". Il decreto in questione prevede l'emissione di un assegno di assistenza per le persone anziane non autosufficienti, appunto.

Cos'è il Bonus Anziani

Si tratta di un assegno di assistenza di 850 euro al mese. Possono accedervi solo gli over 80 non autosufficienti, già titolari dell'indennità di accompagnamento. Il bonus non andrà a sostituire l'indennità di accompagnamento ma si sommerà ad essa e potrà essere utilizzato per pagare badanti o retribuire imprese di servizi di assistenza.

I requisiti da avere per beneficiare del bonus sono i seguenti:

  • essere un anziano non autosufficiente già titolare dell'indennità di accompagnamento
  • aver compiuto 80 anni
  • avere un isee che non supera i 6mila euro

Quando sarà erogato il bonus anziani

Il bonus anziani entrerà in vigore il prossimo anno. Il governo ha stanziato 500 milioni che andranno a coprire il biennio 2025-2026.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus anziani: cos’è e chi può beneficiarne

FrosinoneToday è in caricamento