Pontecorvo, tasse comunali: il sindaco Rotondo chiede incontro con la TreEsse

A seguito delle lamentele dei cittadini, il primo cittadino ha convocato i vertici della società per avere chiarezza sui pagamenti

Tributi comunali, in molti si sono appellati al primo cittadino di Pontecorvo affinché intervenisse per capire la reale situazione dei pagamenti soprattutto per quanto riguarda la Tosap legata ai passi carrabili. Così, questa mattina il sindaco Anselmo Rotondo ha preso carta e penna e ha chiesto un incontro urgente alla società che gestisce l'accertamento la riscossione dei Tributi al comune di Pontecorvo. “Con una lettera -  ha spiegato Rotondo - ho chiesto un incontro urgente ai vertici della TreEsse. Ciò a seguito delle numerose e continue lamentele da parte dei cittadini sui pagamenti che riguardano i passi carrabili, cosiddetta Tosap, ma anche la Tari e diversi tributi comunali: ho convocato il giorno 7 febbraio nel palazzo comunale i vertici della società per avere chiarimenti e risposte esaustive nei confronti dei cittadini. Il principio che ci guida è pagare il dovuto ma senza alcuna forzatura, purtroppo le lamentele sono tante e, siccome rispondo solo a soltanto ai cittadini, credo sia opportuno chiarire alcuni aspetti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento