Cassino, il comune riceve dalla Regione un finanziamento per iniziative di integrazione

L'assessore Leone "In questi primi 17 mesi di amministrazione, per iniziative legate al Sociale, Cassino ha presentato ben 7 progetti, ricevendo 382 mila euro di contributi statali e regionali. "

Una buona notizia per il comune di Cassino. Con delibera n.19284 del 2 novembre infatti, la Regione Lazio assegna all'amministrazione comunale ,Assessorato alle Politiche sociali e della Famiglia, un finanziamento per iniziative di integrazione in città.

Il commento dell'assessore Leone

"E' un altro finanziamento ricevuto dalla Regione Lazio ai Servizi Sociali per progetti di integrazione. - ha dichiarato l'assessore Benedetto LeoneDevo ringraziare tutto il settore e i progettisti dei servizi sociali. Senza un lavoro di squadra non si raggiungono obbiettivi importanti per la città. Questo finanziamento consolida il percorso di integrazione sostenibile che l'amministrazione D'Alessandro ha intrapreso sin dall'inizio del suo mandato. Solo qualche giorno fa il Tar ha respinto il nostro ricorso per il Servizio Civile, oggi la Regione ci comunica il finanziamento di un nuovo progetto. Così come non ci siamo abbattuti ieri per un responso negativo, allo stesso modo non sentiamo il bisogno di esaltarci oggi per questo ennesimo risultato positivo. Fa parte del nostro lavoro quotidiano impegnarci, pancia a terra, cercando di ottenere più risorse per la città di Cassino. A quanti vogliono enfatizzare la risposta negativa del Tar, trascurando i finanziamenti che riceviamo, voglio ricordare che siamo tutti qui per servire la nostra città. Le amministrazioni passano, ma la città resta. E' quindi esclusivamente a questa che dobbiamo pensare. In questi primi 17 mesi di amministrazione, per iniziative legate al Sociale, Cassino ha presentato ben 7 progetti, ricevendo 382 mila euro di contributi statali e regionali. Lasciamo ai detrattori il compito di puntare il dito sull'unico progetto che non ha avuto esito positivo. Noi ci rimettiamo al lavoro e continuiamo su questa strada", ha concluso l'assessore Leone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole del sindaco D'Alessandro

"Quando arrivano finanziamenti significa che si sta lavorando bene. - ha commentato il sindaco Carlo Maria D'Alessandro - Le nostre priorità sono il sociale e la cultura, le basi per far crescere la nostra città e il territorio circostante. A noi spetta il compito di recuperare il tempo e le occasioni perdute negli anni passati. Lo stiamo facendo con impegno, con coraggio e con ottimi risultati. Ogni giorno ci mettiamo cuore e anima per migliorare la nostra amata Cassino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento