Ingresso ex campo Coni di Frosinone, la giunta comunale fissa la soglia per l'esenzione

Non saranno soggetti al pagamento della tariffa di 10 euro mensili le persone con reddito inferiore ai 6 mila euro

Pagamento per l'ingresso all'ex Campo Coni di Frosinone. La giunta comunale ha stabilito la soglia del reddito al di sotto della quale si è esenti dal pagamanto delle 10 euro mensili. Ricordiamo che con deliberazione di giunta del 1 febbraio 2018 erano state stabilite in rialzo le tariffe per l'utlizzo del Campo Bruno Zauli per l'anno 2018, con il passaggio dalle 40 alle 120 euro annuali. Il passaggio compiuto dalla giunta lo scorso 3 maggio è stato quello di fissare la soglia di demarcazione tra paganti ed esenti fissata a quota 6 mila euro.

L'esenzione al di sotto dei 6 mila euro

La delibera 203 prevede che: "per singolo utilizzo nel caso di uso occasionale, il pagamento anticipato di 10 ingressi a pacchetto, da utilizzare nel corso dell'anno 2018, al costo complessivo di 10 euro; di stabilire, per l'esenzione dal pagamento delle tariffe, un valore Isee in corso di validità in misura non superiore a 6mila euro, in analogia con i requisiti economici previsti per l'accesso al Rei (reddito di inclusione) quale misura di contrasto alla povertà; di stabilire esclusivamente per l'anno in corso, causa condizioni di meteo avverse e lo svolgimento di lavori manutentivi, l'esenzione del pagamento delle mensilità gennaio-febbraio-marzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento