Crisi del turismo e del commercio, Veronica Rossi: "Aiutiamo l'Italia e la Ciociaria a ripartire"

L'appello della coordinatrice provinciale della Lega ad acquistare prodotti italiani ed a visitare i meravigliosi luoghi del Bel Paese e della provincia di Frosinone

Maria Veronica Rossi

Valorizzare e aiutare il territorio a ripartire nel post Covid-19, è questo l'appello rivolto da tutto il gruppo della Lega giovani e dalla Coordinatrice Provinciale Maria Veronica Rossi. “Stiamo pian piano uscendo dall’emergenza sanitaria del Coronavirus. - afferma la giovane rappresentante della Lega - Fortunatamente il numero dei casi di positività continua a scendere, e con esso i decessi, ma ora dobbiamo fronteggiare un’altra emergenza, quella economica. L’Italia ha davanti a sé una lunga e faticosa strada da percorrere per risollevarsi da questi 3 mesi di lockdown.

Maria Veronica Rossi: "Acquistiamo il Made in Italy"

Ora è giunto il momento di ripartire con l’aiuto di tutti. Come? Acquistando prodotti Made in Italy, prodotti a km 0 e scegliendo la nostra bellissima Italia come meta per le vacanze. È necessario salvaguardare il commercio italiano, così come quello della Ciociaria. Artigiani, imprenditori, commercianti, ma anche tutti coloro che sono impegnati nelle cosiddette attività ricettive, dobbiamo aiutarli in questo momento così difficile. Un aiuto che non comporta sacrifici per noi se consideriamo quanto ha da offrire l’Italia e la nostra Ciociaria in termini di enogastronomia, cultura, bellezze del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla riscoperta delle tradizioni

Abbiamo la fortuna di vivere in un territorio che ci permette di avere mare e montagna distanti pochissimi chilometri, per non parlare delle tradizioni culinarie che ci regalano prodotti come vino, olio extravergine di oliva, formaggi, carni, salumi, di eccellente qualità. Un modo per riscoprire la storia della nostra terra, per riavvicinarci agli antichi e genuini sapori. Insomma scegliere il Made in Italy, scegliere i prodotti ciociari, sarà un regalo che facciamo a noi stessi sapendo di poter dare una mano concreta agli operatori del commercio e del turismo nostrano”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento