Progetto Segni: bene il Giudice di pace, ma si riapra anche la Delegazione Comunale della Zona Rurale

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO comunicato stampa Associazione politico-culturale Progetto Segni. "Apprendiamo, con soddisfazione, dagli organi di stampa che è stata ripristinata, con Decreto Ministeriale del 27 maggio 2016, la sede degli Uffici del...

giudice-di-pace

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO comunicato stampa Associazione politico-culturale Progetto Segni.

"Apprendiamo, con soddisfazione, dagli organi di stampa che è stata ripristinata, con Decreto Ministeriale del 27 maggio 2016, la sede degli Uffici del Giudice di Pace a Segni.

A questo punto, però, una domanda è d’obbligo: se c’erano le risorse per il ripristino degli Uffici del Giudice di Pace perché la Delegazione Comunale continua ad essere chiusa con grave disagio per i cittadini della campagna? C

i auguriamo che l’Amministrazione Comunale sappia impegnare le stesse energie e la stessa solerzia, impiegate per riportare a Segni gli Uffici del Giudice di Pace, per una cosa ben più semplice quale il ripristino della Delegazione Comunale del Pantano. Non vorremmo che gli Uffici del Giudice di Pace di Segni siano stati riaperti a spese della Delegazione.

Ricordiamo, caso mai qualcuno lo avesse dimenticato, che in campagna elettorale si era promesso il potenziamento di questo servizio, che è importantissimo per queste aree. Non vorremmo pensare che, agli occhi del Comune, esistano Cittadini di serie A e Cittadini di serie B.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo chiediamo che la Delegazione Comunale della Zona Rurale venga immediatamente riaperta ed in modo continuativo, rendendola funzionale ai bisogni dei cittadini. "

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento