Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

"Stati generali del Lavoro", la disoccupazione al centro del dibattito

Presentato questa mattina l'incontro organizzato dal PRC-SE che si svolgerà sabato 27 gennaio. Una tavola rotonda che non avrà colore politico

Un incontro per discutere di un dramma che attanaglia lo nostra provincia: la forte crescita della disoccupazione. La Federazione provinciale del partito di Rifondazione Comunista ha presentato questa mattina, nella sala consiliare dell'amministrazione provinciale, l'appuntamento fissato per sabato 27 gennaio alle ore 15.00, dal titolo "Stati generali del Lavoro". Un'iniziativa che parte dal partito di sinistra ma che non vuole puntare l'attenzione sull'identità politica, bensì su questa spada di Damocle che giorno dopo giorno pende sempre più pesantemente sulla testa di tanti, troppi lavoratori.

L'obiettivo della manifestazione

A parlarne sono stati il segretario provinciale e il responsabile del lavoro del PRC-SE, Paolo Ceccano e Giuseppe Di Pede che hanno spiegato la volontà di coinvolgere quanti più organismi possibili per cercare di trovare insieme una soluzione al problema della dicoccupazione che nella nostra provincia ha raggiunto livelli record. I due hanno anche precisato che l'iniziativa nulla ha a che vedere con le prossime elezioni politiche ma che era stata già pensata al termine del congresso provinciale dello scorso febbraio quando ancora non era stata fissata la data per il ritorno alle urne. Oltre alle sigle sindacali, il 27 gennaio la sala dell'amministrazione provinciale, ospiterà politici di diverse correnti, gli operatori della Caritas che quotidianamente vedono le conseguenze che la crisi economica sta provocando a tantissime famiglie della provincia, gli imprenditori ed i lavoratori tra i quali quelli della Idel Standard e della Fca. L'obiettivo quindi sarà quello di ragionare insieme cercando di fornire concrete soluzioni ad una piaga in continuo aumento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stati generali del Lavoro", la disoccupazione al centro del dibattito

FrosinoneToday è in caricamento