Regione, baobab ex centro ittiogenico già offerto al comune di Roma dal 2014 per servizi sociali

La Regione Lazio considera positive tutte le iniziative istituzionali e di volontariato che favoriscano percorsi di accoglienza e di integrazione delle persone che fuggono da guerre crisi ambientali ed economiche. Il centro ittiogenico é stato...

Centro Ittiologico

La Regione Lazio considera positive tutte le iniziative istituzionali e di volontariato che favoriscano percorsi di accoglienza e di integrazione delle persone che fuggono da guerre crisi ambientali ed economiche. Il centro ittiogenico é stato offerto al Comune di Roma con nota formale già nel 2014, esattamente per realizzare servizi sociali di prossimità di cui il comune medesimo detiene deleghe e competenze. Siamo a disposizione di istituzioni locali e associazioni formalmente riconosciute per ragionare della qualità dei percorsi di accoglienza. La Regione Lazio, nel pieno rispetto della legalità e delle competenze di ognuno, é pronta a fare la propria parte e a valutare progetti che possano migliorare la vita di profughi transitanti e richiedenti asilo.

ZINGARETTI: DI MICHELE, GIORNALISTA IRONICO E APPASSIONATO. CI MANCHERA'

"Ciao Stefano Di Michele, giornalista ironico e appassionato. Persona gentile e perbene. Ci mancherai". Lo scrive su Twitter il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti

CONSULTORI, BONAFONI: “UNA STORIA AL FIANCO DELLE DONNE LUNGA 40 ANNI”

Svolgono un ruolo essenziale per la salute delle donne, le accompagnano in tutte le fasi della loro vita, in un percorso di consapevolezza e autodeterminazione che va oltre la cura. Oggi i consultori compiono 40 anni, 40 anni dalla legge che li istituì, segnando una linea di confine tra il prima e il dopo.

Ho incontrato più volte le operatrici e gli operatori dei centri, durante il viaggio nei consultori che da oltre un anno sto portando avanti nel Lazio nell'ambito dell'iniziativa 'C'è vita nei consultori', un'esperienza che se da un lato ne evidenzia la loro straordinaria bellezza e centralità, dall'altro mette in luce numerose problematiche soprattutto legate alla carenza di organico con conseguenti ripercussioni nell’erogazione dei servizi.

L'ho ribadito più volte, anche con un ordine del giorno collegato all'ultimo Bilancio e approvato dall'aula, quanto sia essenziale, oggi più che mai, potenziare e rilanciare la presenza e l'attività dei consultori del Lazio, dotandoli di fondi e di personale adeguato. E' essenziale che questo avvenga perché i consultori possano finalmente diventare in pieno, dopo 40 anni, veri e propri punti di riferimento territoriali”. E' quanto afferma la consigliera regionale di Si – Sel, Marta Bonafoni, in occasione dei 40 anni dalle legge regionale sui consultori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento