menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sora, tassa sui passi carrabili, Pintori al sindaco: "I disabili sono già esenti"

Per il consigliere comunale dei 5 Stelle è doveroso sottolineare che sarebbe stata necessaria una maggiore attenzione da parte di chi ha l’onere di amministrare

"Il M5S Sora ha appreso dai mass media che secondo il Sindaco De Donatis ci sarebbe la possibilità che i passi carrabili per le persone diversamente abili siano gratis. Certamente una simile apertura sarebbe vista di buon grado da parte di tutta la cittadinanza, tuttavia si deve ricordare che, in base all’art. 62 del vigente Regolamento TOSAP, sono già esenti dalla tassa gli accessi carrabili destinati alle persone diversamente abili. Allora, perché rilasciare simili dichiarazioni? Al momento si possono azzardare delle ipotesi che darebbero luogo ad alcuni interrogativi: forse il Sindaco non si è spiegato bene quando ha rilasciato le dichiarazioni? forse non ricordava che le persone diversamente abili sono già esentate dal pagamento? oppure, come recita una famosa reclame pubblicitaria, gli piace vincere facile esentando dal pagamento chi è già esente?".

Rischio dei ricorsi

"La vicenda dei passi carrabili - fa notare il consigliere comunale Fabrizio Pintori - ha ricevuto un notevole clamore mediatico con servizi televisivi a livello nazionale. A livello locale, già lo scorso mese il M5S Sora aveva rappresentato che l’Ente avrebbe corso il rischio di essere sommerso dai ricorsi, con il pericolo concreto di soccombere in giudizio, perché l’assunzione dei dirigenti è nulla, con conseguenti ricadute sulla validità degli accertamenti di pagamento delle imposte locali – comprese quelle sui passi carrabili – inviati ai contribuenti sorani. La vicenda è stata, ed è ancora, sotto i riflettori dell’opinione pubblica, pertanto è doveroso sottolineare che sarebbe stata necessaria una maggiore attenzione da parte di chi ha l’onere di amministrare, non si possono rilasciare con leggerezza dichiarazioni che rischierebbero di alimentare l’allontanamento e il disdegno delle persone verso le istituzioni.  Si lascia ogni valutazione alla cittadinanza sulla vicenda".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento