Venerdì, 15 Ottobre 2021
Coronavirus

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 17 giugno. Entro il 10 agosto immunizzato il 70% della popolazione

In provincia di Frosinone zero decessi. Su 342 tamponi, 7 guariti e 2 positivi. Regione: 8 decessi, 119 casi e 461 negativizzati. D'Amato, a un passo dal traguardo delle 4.5 milioni di somministrazioni, fissa la data clou della campagna vaccinale

In provincia di Frosinone, stando al bollettino diramato dalla Asl oggi giovedì 17 giugno 2021 in relazione alle ultime 24 ore, si registrano zero decessi (come ieri), 2 nuovi casi positivi (-13) e 7 guariti (-23) a fronte di 342 tamponi effettuati (-378). I neo contagiati sono di Pontecorvo e San Giovanni Incarico

In tutto il Lazio, su oltre 9mila tamponi (-2.048) e oltre 15mila antigenici per un totale di oltre 24mila test, si registrano 8 decessi (-3), 119 nuovi casi positivi (-24) e 461 guariti. I ricoverati sono 368 (-24) e le terapie intensive 81 (-4). Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1,3%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,4%. "Entro il 10 agosto - ribadisce l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - il Lazio raggiunge obiettivo di immunizzare il 70% della popolazione".

++ Articolo aggiornato alle 16.40 +

D'Amato: "Quasi 4.5 milioni di vaccinazioni, incidenza scesa a 18 casi ogni 100 mila abitanti"

“Prosegue regolarmente la campagna vaccinale nel Lazio e siamo molto vicini al traguardo delle 4,5 milioni di somministrazioni di cui circa 1,6 milioni con il completamento del ciclo vaccinale - ha aggiornato nel primo pomeriggio D'Amato - Nelle ultime due settimane siamo stati sempre sopra il target giornaliero assegnato e confermo che l’obiettivo di raggiungere il 70% della popolazione avente diritto vaccinata è raggiungibile entro il 10 agosto. Stiamo procedendo spediti e con serenità, l’organizzazione funziona con l’obiettivo di mettere in sicurezza i cittadini e l’incidenza è scesa a 18 casi ogni 100.000 abitanti”.

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città sono a quota 66. Nella Asl Roma 1 sono 30 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registra 1 decesso. Nella Asl Roma 2 sono 20 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 5 decessi. Nella Asl Roma 3 sono 16 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 0 decessi;

Nella Asl Roma 4 sono 3 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 5 sono 23 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 1 decessi. Nella Asl Roma 6 sono 10 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 17 nuovi casi, tra cui i 2 della Asl di Frosinone, e si registra 1 decesso nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 13 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra 1 decesso. Nella Asl di Viterbo si registra 2 nuovo caso e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Rieti si registrano 0 nuovi casi. Si registrano 0 decessi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 17 giugno. Entro il 10 agosto immunizzato il 70% della popolazione

FrosinoneToday è in caricamento