Giovedì, 28 Ottobre 2021
Coronavirus

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 2 agosto. Anche i più giovani in terapia intensiva

In provincia di Frosinone zero morti (per il quinto giorno consecutivo), 16 positivi e 10 guariti. Regione: 2 decessi e 292 casi. Sito regionale ancora in titl. D'Amato: "Fino al 13 agosto sono prenotati per il vaccino oltre 500 mila cittadini"

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi sabato 31 luglio 2021 in relazione alle ultime 24 ore, si registrano zero decessi (come ieri, per il quinto giorno consecutivo), 16 nuovi casi positivi (-32) e 10 guariti (+3) a fronte di 250 tamponi effettuati (-230). I neo contagiati sono residenti in 10 Comuni ciociariCapoluogo (4), Ceccano (3), Boville Ernica (2), Alatri, Cassino, Colfelice, Giuliano di Roma, Picinisco, Vico nel Lazio e Villa Santo Stefano.  

In tutto il Lazio si registrano 292 nuovi casi positivi (soggetti a modifica) e 2 decessi (Asl Roma 6 e Asl Latina). I ricoverati sono 321 (+24) e le terapie intensive 48 (+2). Assistiamo a una riduzione dei casi positivi, ma il dato va preso con cautela e soprattutto bisogna verificare una stabilizzazione dell’incidenza nei prossimi giorni. Entrano in terapia intensiva anche fasce più giovani di età.

A fronte dell'attacco hacker alla Regione Lazio, come fa sapere l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato, "sono in corso tutte le attività di verifica tecnica per ripristinare l’operatività dei sistemi in totale sicurezza. I tecnici sono al lavoro anche per riattivare in sicurezza le nuove prenotazioni, nessun dato sanitario è stato trafugato. Nelle prossime ore saranno dati aggiornamenti".

La campagna di vaccinazione, in ogni caso, prosegue: fino al 13 agosto oltre 500mila cittadini hanno già prenotato e possono recarsi nei centri di somministrazione nella data e nell'orario già indicato. Nel frattempo, oltre il 70% della popolazione Over 18 ha completato il percorso vaccinale. 

Attacco hacker, D'Amato: "La campagna vaccinale non si ferma"

All'indomani dell'attacco hacker al sito della Regione Lazio, che ha mandato in tilt il centro elaborazione dati e la prenotazione online del vaccino anti Covid, D'Amato evidenzia che "la campagna di vaccinazione non si ferma e nella giornata di ieri sono stati somministrati 50mila vaccini, nonostante il più grave attacco informatico subito". Rispetto al quale continua a indagare la Polizia postale. 

"Fino al 13 agosto ci sono oltre 500mila cittadini che hanno la loro prenotazione e possono recarsi nei centri di somministrazione nella data e nell'orario indicato in precedenza - aggiunge lo stesso D'Amato - I tecnici sono al lavoro per riattivare in sicurezza anche le nuove prenotazioni e nessun dato è stato trafugato. Siamo in contatto costante con la struttura commissariale per garantire agli utenti che si vaccinano di avere il green pass secondo le consuete modalità".

+++ Articolo aggiornato alle 17.45 +++

Emergenza Coronavirus - Aggiornamento Asl Frosinone 2 agosto 2021-2

La situazione nel resto del Lazio

I casi a Roma città sono a quota 193. Nella Asl Roma 1 105 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 2 70 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 3 18 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl Roma 4 20 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 5 33 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 6 9 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra a 1 decesso.

Nelle province si registrano 37 nuovi casi, tra cui i 16 della Asl di Frosinone, e un decesso nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina si registrano 12 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso. Nella Asl di Rieti si registrano 2 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Viterbo si registrano 7 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Ciociaria e Lazio: il bollettino del 2 agosto. Anche i più giovani in terapia intensiva

FrosinoneToday è in caricamento