rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Altro

Allo Sci Club di Guarcino il Trofeo SMARTDEV

L’ambito Trofeo, assegnato in base alla classifica per società, è stato vinto dal giovane team MM Crew di Guarcino.  Un segnale di crescita significativo per il giovane Team di Giovanni e Piergiorgio Mizzoni

 A Campo Felice, con il Supergigante riservato alle categorie “Children” è calato il sipario sui Campionati Regionali. L’ambito Trofeo SMARTDEV, assegnato in base alla classifica per società, è stato vinto dal giovane team MM Crew di Guarcino (2.693 p.).  Un segnale di crescita significativo per il giovane Team di Giovanni e Piergiorgio Mizzoni.  Secondo gradino del podio per l’Orsello Le Aquile (2587), davanti allo S.C. Terminillo (2409). Quarto posto per la società organizzatrice: la SS Lazio Sci (1939). E’ stata a tutti gli effetti una sana festa di sport, organizzata in maniera perfetta dalla SS. Lazio Sci. Così come sono stati perfetti i tracciati sui quali si sono disputate le gare, preparati dal personale tecnico della stazione aquilana. “Per noi è stato un onore e una gioia aver avuto questa opportunità, condivisa con tutti i partecipanti. Sono stati tre giorni molto impegnativi per garantire la migliore riuscita dell’evento. La partecipazione è stata numerosa. Le gare si sono svolte in completa sicurezza e confermato il buon livello tecnico degli atleti. Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno fatto parte della macchina organizzativa” ha sottolineato soddisfatto il Presidente degli aquilotti Ernesto Gremese, ancora costernato per l’improvvisa scomparsa del capitano Pino Wilson.

Nella kermesse di Campo Felice si sono alternati tutti i migliori sciatori della nostra regione.  Rispettati i pronostici della vigilia. Nei “Children” hanno dominato gli atleti del Livata che si sono aggiudicati nove dei dodici titoli in palio. Dopo slalom e giganteEdoardo Lallini ha fatto il tris nel supergigante (Allievi) precedendo il suo compagno di team Francesco M. Orlandi. Splendida tripletta anche per Gaia Esposito (U. 14 Ragazze), tris mancato invece da Virginia Tramontano (Allieve) uscita nel gigante vinto da Giulia Castelli, sempre del Livata. Soltanto Luca Maria Fiorentino dello S.C. Terminillo è riuscito a spezzare l’egemonia del team sublacense, imponendosi alla grande in tutte e tre le specialità.  Tra i Giovani e Senior dominio degli sciatori della Lazio, grazie alle doppiette in slalom e gigante, di Sara Fortuna e Davide Pacciani nei Senior e di Lorenzo Fanella nei Giovani.  Doppio successo anche di Michela Innocenzi dell’Orsello Le Aquile (Giovani F.). Nei baby e cuccioli doppio successo per Thomas Angiulli del Frascati Club de Ski (Baby 1 M), Giorgio Sant’Andrea dello Snow Side (Cuccioli 1 M.), Ludovica Conti dell’Orsello Le Aquile (Baby 2 F) e i due portacolori dello SC Terminillo Lucrezia Sticca (Cuccioli 1 F.) e Edoardo Borgia (Cuccioli 2 M.).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo Sci Club di Guarcino il Trofeo SMARTDEV

FrosinoneToday è in caricamento