Sabato, 16 Ottobre 2021
Basket

Cassino Basket, centimetri e qualità sotto canestro: alla corte di coach Vettese arriva Keller Cedric Ly-Lee

19 anni da compiere il prossimo 9 novembre, il centro classe 2001 rappresenta la terza pedina che avrà a disposizione sotto le plance coach Vettese.

Terzo annuncio ufficiale in casa BPC Virtus Cassino, che è lieta di comunicare lacquisizione delle prestazioni sportive dellatleta Keller Cedric Ly-Lee, in forza nella scorsa stagione allaRekico Faenza, per lannata agonistica 2021/22.

19 anni da compiere il prossimo 9 novembre, il centro classe 2001 rappresenta la terza pedina che avrà a disposizione sotto le plance coach Vettese.

Tra i lunghi più promettenti dell’intero panorama nazionale italiano, Ly-Lee è un giocatore di grande energia e di importante prestanza fisica, grazie ai suoi 204cm per 96kg.

Nato a Yaoundè, in Camerun, inizia la sua carriera sportiva da calciatore, scoprendo la pallacanestro solo all’età di 12 anni su consiglio del suo allenatore, che lo riteneva troppo alto per giocare a football. In Italia, approda nel 2016, entrando subito a far parte del settore giovanile dell’Honey Sport City Roma, dove disputa il campionato di Under 16. Dopo cinque mesi, le sue qualità diventano ben note nella Capitale, tanto da portare l’atleta a dividersi tra il settore giovanile dell’HSC e la Virtus Roma in serie A2. Nel 2017-18, grazie al doppio tesseramento, gioca nell’under 18 Eccellenza sempre dell’HSC e in C silver nelle Stelle Marine Ostia, ma è la stagione 2018-19 la più importante della sua carriera. A livello giovanile, si laurea campione d’Italia con l’under 18 eccellenza, e debutta in serie B con la In Più Broker Roma. Nel 2019-20 disputa ancora da protagonista il campionato di Under 18 Eccellenza in maglia HSC, mentre a livello senior disputa un buon campionato nelle fila della Petriana Roma in C Gold. Nella stagione appena conclusa, si trasferisce in serie B alla Rekico Faenza, dove realizza in 23 presenze, 4.5 punti per gara e quasi 5 rimbalzi in 16 minuti di media giocati ad incontro.

Da qui, la chiamata della BPC, che decide di affidargli l’importante ruolo di centro titolare, per consentire sia a lui, che ai suoi prossimi compagni, di migliorare nel solco del nuovo progetto disegnato dall’aerea tecnica e sportiva rossoblù.

“Sono davvero felice di aver potuto portare a Cassino un’altra primissima scelta per noi, nonché un altro giocatore dal futuro roseo come Ly-Lee” commenta soddisfatto il DS cassinate, Alberto Manzari.

“È un lungo di energia e che ha ancora tanti, tantissimi margini di miglioramento. Sono sicuro che lo staff saprà benissimo come e dove andare a lavorare per far sì che Cedric possa trovare la sua perfetta dimensione nel mondo della pallacanestro e la sua giusta consacrazione come atleta, anche per il suo futuro in palcoscenici ancor più prestigiosi. Devo ringraziare pubblicamente il suo entourage per il buon esito della trattativa e per aver creduto, insieme al ragazzo, nel nostro  ambizioso progetto tecnico. Sono certo che con noi Cedric potrà fare grandi cose e levarsi importanti soddisfazioni”.

Da parte di tutta la società, un caloroso in bocca al lupo a Cedric per questa sua nuova esperienza allombra dellabbazia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino Basket, centimetri e qualità sotto canestro: alla corte di coach Vettese arriva Keller Cedric Ly-Lee

FrosinoneToday è in caricamento