Calcio

Serie B, Reggina e Frosinone non si fanno male: al Granillo è 0-0. Le pagelle

Poche le emozioni da una parte e dall'altra, con gli ospiti che nel finale hanno sfiorato il gol della vittoria con Cortinovis, miracoloso Ravaglia nella circostanza

Reggina e Frosinone non si fanno male: la gara del Granillo finisce 0-0. Poche le emozioni da una parte e dall'altra, con gli ospiti che nel finale hanno sfiorato il gol della vittoria con Cortinovis, miracoloso Ravaglia nella circostanza. Un punto che muove la classifica per entrambe le squadre. Prossimo impegno per il Frosinone sabato 2 ottobre in casa con il Cittadella.

Tabellino Reggina-Frosinone 0-0

REGGINA (4-2-3-1): Micai; Lakicevic, Cionek, Regini, Di Chiara; Hetemaj, Crisetig (36’ st Bianchi); F. Ricci (1’ st Laribi), Bellomo (22’ st Cortinovis), Rivas (43’ st Liotti); Galabinov (22’ st Montalto).

A disposizione: Turati, Loiacono, Stavropoulos, Amione, Gavioli, Denis, Tumminiello.

Allenatore: Aglietti.

FROSINONE (4-3-3): Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali (40’ st Casasola); Rohden (18’ st Cicerelli), M. Ricci, Boloca; Zerbin (18’ st Zerbin), Ciano (26’ st Novakovich), Garritano (26’ st Lulic).

A disposizione: De Lucia, Minelli, Klitten, Gori, Satariano, Kremenovic, Manzari.

Allenatore: Grosso.

Arbitro: Signor Simone Sozza della sezione di Seregno; assistenti Sigg. Marco Trincheri di Milano e Nicolò Cipriani di Empoli; Quarto Uomo signor Emanuele Frascaro di Firenze; Var signor Livio Marinelli di Tivoli (Roma), Avar ignor Luigi Rossi di Rovigo.

Note: spettatori: 5034, di cui 48 ospiti; incasso: euro 65.553,50; angoli: 9-2 per il Frosinone;  ammoniti: 23’ pt Gatti, 34’ pt M. Ricci, 36’ st Rivas, 41’ pt Crisetig, 43’ pt Boloca, 12’ st Regini, 24’ st Garritano, 46’ st Novakovich; recuperi: 1’ pt; 4’ st.

Pagelle: Ravaglia si riscatta, pochi spunti per Ciano e Garritano

Ravaglia 7: salva il risultato nel finale deviando in corner un tiro ben piazzato di... Appare sicuro anche le uscite. Riscatto immediato dopo la serata no contro il Brescia. 

Zampano 6: nel primo tempo spinge di più rispetto al secondo. È sembrato mancargli il suo compagno di corsia Canotto.

Gatti 7: altra partita monumentale per il numero 6 giallazzurro. Ha di fronte un certo Galabinov ma non va mai in sofferenza.

Szyminski 7: così come il suo compagno di reparto è perfetto per tutti i 90 minuti. 

Cotali 6: spinge molto meno rispetto ad altre volte. Nel primo tempo un suo tiro ben indirizzato trova la provvidenziale deviazione di un difensore avversario. 

Boloca 5.5: pochi spunti e qualche palla persa banalmente.

Ricci 5.5: seconda partita di fila dal primo minuto a distanza di pochi giorni. Appare stanco e non lucido come suo solito.

Rohden 6: partita senza infamia e senza lode la sua. Prova qualche inserimento in area di rigore avversaria ma senza fortuna (Tribuzzi 5.5: non incide come aveva abituato i suoi tifosi nelle prime uscite stagionali). 

Garritano 5.5: nel primo tempo è molto volenteroso ma poco incisivo. Prende una botta alla testa che lo condiziona per il resto della partita (Lulic 6: per poco non sigla il gol vittoria su un batti e ribatti in area di rigore. Così come con il Brescia entra bene in partita).

Ciano 5.5: è una gara maschia, non adatta forse alle sue caratteristiche. Si dà comunque da fare recuperano diversi palloni in difesa. Da rivedere le sue esecuzioni dai calci piazzati (Novakovich 5.5: entra e cerca di battagliare con i difensori avversari come suo solito. Appare però ancora lontano dalla forma migliore).

Zerbin 6: nella prima mezz'ora è il più positivo tra i suoi. Poi però cala alla distanza (Cicerelli 6: gli capitano un paio di buone occasioni ma è poco preciso e cattivo sotto porta).

Grosso 6: la sua squadra fa un piccolo passo indietro rispetto alle partite precedenti. Uscire con un punto su questo campo è comunque certamente da non buttare, anzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Reggina e Frosinone non si fanno male: al Granillo è 0-0. Le pagelle

FrosinoneToday è in caricamento