Tre equipaggi sul podio e coppa scuderia per HP Sport al Rally Roma Capitale-Pico

Gara positiva quella dei nostri portacolori – hanno detto da HP Sport - in una competizione dove la concorrenza di certo non mancava e soprattutto in un rally non certo semplice."

Bilancio decisamente positivo il Rally Roma Capitale-Pico per HP Sport Rally Team. Andiamo con ordine, la struttura laziale ha portato a casa ben tre podi di classe e il successo nella classifica riservata alle scuderie, rispecchiando quanto dichiarato alla vigilia.

Nella competizione disputatasi nel fine settimana appena trascorso l’equipaggio Di Zazzo-Arcaro con la Peugeot 106 ha chiuso al posto d’onore in classe N2, stesso risultato per la coppia Di Vito-Pelagalli (Peugeot 208 R2B), terzo gradino del podio invece per Siano-Iscaro al debutto con l’inedita Adam R2B per la prima volta protagonista in una gara del centro-sud. Sfortunato invece l’equipaggio in rosa Ricciardi-Montavoci (Peugeot 106 XSI - A5) fermato da un surriscaldamento del motore nelle prime fasi della lunga e difficile gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gara positiva quella dei nostri portacolori – hanno detto da HP Sport - in una competizione dove la concorrenza di certo non mancava e soprattutto in un rally non certo semplice. E’ sicuramente un inizio di stagione da incorniciare, perché alla serie di successi di classe, la struttura laziale ha aggiunto quella riservata alle scuderie, grazie alla serie di piazzamenti ottenuti. I complimenti vanno anche a tutta la squadra, che ha lavorato in maniera instancabile e perfetta. I risultati sono la dimostrazione della professionalità e della qualità del nostro team."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con la macchina contro un guardrail lungo la Casilina, a perdere la vita è stato Danilo Riccio

  • Segni, si accascia a terra durante una passeggiata e muore in pieno centro

  • Bimba azzannata alla testa da un cane, trasferita a Roma in elicottero

  • Noto scrittore muore stroncato da una crisi respiratoria

  • Provocò la morte del giovane Fabio Zonfrilli ora rischia il processo per omicidio stradale

  • Valmontone, macabro ritrovamento in campagna: un cadavere vicino all’alta tensione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento