rotate-mobile
Volley

La difesa dell'Assitec Sant'Elia è in mani sicure col nuovo libero Federica Vittorio

La giocatrice siciliana è stata una delle avversare dell'ultima stagione, quando ha indossato la maglia di Aragona

Nuovo colpo di mercato dell’Assitec Sant’Elia. Federica Vittorio è il nuovo libero del team della presidente Silvia Parente. Siciliana, classe 1991, muove i primi significativi passi nella pallavolo nell’Orizzonte Tremestieri. Qui milita cinque anni, di cui tre in B2 e due in B1, dopo la storica promozione del 2010/2011.

La Vittorio l'anno successivo torna in B2 con l’Holimpia Siracusa e centra nuovamente la promozione nella categoria superiore. Nella stagione 2016/2017 veste la maglia di Modica, poi di Castelvetrano e quindi di Bari, prima di approdare alla Giovolley Aprilia, dove conquista la promozione in A2. Seguono due anni in B1 con Aragona.

Lo scorso campionato Vittorio esordisce in A2 sempre con la Seap Dalli Cardillo. Quindi, quest'anno,  l'approdo a Sant’Elia. “Ho scelto Assitec perché questa negli anni si è dimostrata una società seria, organizzata, con uno staff disponibile e molto intraprendente. Sin da subito, società e coach Giandomenico (con cui ho già avuto il piacere di lavorare a Maglie) - ha detto Vittorio - hanno mostrato grande interesse e fiducia nei miei confronti. Credo che per un'atleta siano queste le basi per iniziare un nuovo e sano percorso. La serie A è molto competitiva ed emozionante. Sono grata per questa opportunità. Per anni ci siamo incontrati sul campo come  avversari. Finalmente stavolta faremo squadra per lo stesso obiettivo. Ho sentito coach Giandomenico in queste settimane e ho percepito molto entusiasmo per la stagione che sta per iniziare. Credo che il roster  sia molto competitivo. Lavorando duramente e con costanza, sono sicura potremo toglierci tante soddisfazioni. Il mio è poi un ritorno nel Lazio , a cui collego  gli speciali ricordi  di una stagione indimenticabile. Spero allora che questa regione possa nuovamente regalarmi grandi emozioni! Aspetto con impazienza di conoscere società, staff, compagne, il nostro gruppo di tifosi e soprattutto di scendere in campo per difendere i colori della Assitec”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La difesa dell'Assitec Sant'Elia è in mani sicure col nuovo libero Federica Vittorio

FrosinoneToday è in caricamento