rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Nord Ciociaria

Maltempo, un tornado flagella le zone a nord di Roma. Due persone morte a Ladispoli e Cesano

L'ondata di maltempo che si è abbattuta sul territorio della provincia di Roma questo pomeriggio ha provocato decessi e feriti.

L'ondata di maltempo che si è abbattuta sul territorio della provincia di Roma questo pomeriggio ha provocato decessi e feriti.

Un uomo è deceduto a Ladispoli, colpito da un cornicione staccatosi da un palazzo durante una tromba d'aria. Un altro uomo è deceduto per il crollo di un albero a Cesano, nel XV Municipio di Roma.

Diversi i feriti per il crollo di rami ed alberi in tutto il territorio della provincia di Roma. La centrale operativa dell'ARES 118 ha ricevuto moltissime chiamate di soccorso (circa 20% in più del normale traffico domenicale), i soccorsi legati al maltempo sono stati una cinquantina. Da segnalare, in particolare: il crollo di un gazebo in via Amadori a Roma (2 codici gialli trasportati uno al Gemelli e uno al San Filippo Neri); il crollo di un soffitto in un ristorante di Cerveteri (1 codice giallo trasportato all'Aurelia Hospital); il crollo di un albero a Cerveteri in via del Boietto con numerosi pazienti trattati sul posto; il crollo di parte di palazzine in via Ancona a Ladispoli con alcuni pazienti medicati sul posto. I soccorsi sono stati difficoltosi a causa dei numerosi tronchi e rami che hanno invaso le carreggiate stradali: in molti casi le ambulanze del 118 hanno dovuto attendere che i vigili del fuoco riuscissero a ripristinare la viabilità. Al momento, la Centrale operativa 118 sta ancora continuando a gestire alcuni soccorsi di minore entità".

Lo comunica una nota della Regione Lazio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, un tornado flagella le zone a nord di Roma. Due persone morte a Ladispoli e Cesano

FrosinoneToday è in caricamento