menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Artena, preso spacciatore 54 enne del posto. Trovato con la cocaina ed una carabina in magazzino

L’uomo era stato messo sotto osservazione dai carabinieri del posto che nelle ore scorse hanno fatto il blitz all’interno della sua abitazione

Era già da tempo che i carabinieri della locale stazione agli ordini del Maresciallo Panei avevano messo sotto osservazione un 54 enne di Artena e nelle ore scorse hanno deciso di intervenire con una perquisizione domiciliare.

Nello specifico, i Carabinieri della compagnia di Colleferro, avuto sentore di una possibile attività illecita dell’uomo, hanno avviato una serie di servizi di osservazione nei pressi della sua abitazione, situata nella periferia della cittadina. Raccolti elementi utili a suffragare i loro sospetti, i militari hanno fatto scattare il blitz nella casa: durante la perquisizione, in un magazzino, sono stati rinvenuti 2 barattoli contenenti decine di dosi di cocaina pronta ad essere venduta, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e una carabina ad aria compressa calibro 4,5 – priva di matricola, con cannocchiale e con potenza superiore ai 7,5 Joule – una scatola di piombini e cartucce calibro 12 da caccia.

I militari della Stazione di Artena hanno arrestato dunque un 54enne del luogo, già conosciuto alle forze dell’ordine, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari e, nel corso dell’udienza celebrata nel Tribunale di Velletri, è ricorso al patteggiamento, ottenendo la pena di un anno e sei mesi di reclusione e una multa di 6.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Alatri on air festival

  • Eventi

    Ferentino, weekend di Pasqua insieme

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento