Valle Del Sacco

Artena, a breve i primi lavori nelle abitazioni del centro storico con sisma ed ecobonus

Talone: “Un’opportunità da sfruttare ad ogni costo per far tornare a vivere questa importante zona della nostra città”

Stanno partendo in questi giorni i primi cantieri nel bellissimo centro storico di Artena (Rm) che fanno parte dell’ampio progetto di riqualificazione delle abitazioni con il sisma e l’eco bonus statale.

Il grande progetto di rilancio dei centri storici con il rifacimento quasi completo delle vecchie abitazioni per farlo tornare a vivere. Un progetto che ha preso piede anche ad Artena (comune con più di cinque mila bitanti) grazie all’attuale amministrazione e che è stato presentato alla cittadinanza nel maggio scorso.

Il vice sindaco, facente funzione, Loris Talone in questo fine settimana è stato presente alla XI assemblea programmatica di Anci Giovani dove si è parlato dell’evoluzione di questa ambiziosa iniziativa.

“Grazie alla nostra amministrazione – ci dice Loris Talone – siamo riusciti a far rientrare la città di Artena all’interno di questa inziativa dedicata solo ai piccoli borghi con meno di 5 mila abitanti. Dopo una prima fase di presentazione ai cittadini in questi giorni stanno per partire i primi cantieri nel notro bel centro storico. I presupposti ci sono tutti per fare bene e torno a ripetere per far lavorare i nostri imprenditori e per fare partire i lavori quanto prima.

Questo progetto è un'opportunità da sfruttare ad ogni costo. Più siamo e meglio è, ma dobbiamo “risanare” il nostro bellissimo centro storico.  Un progetto unico di salvaguardia, valorizzazione, miglioramento sismico ed energetico delle abitazioni del nostro centro storico con il quale riqualificare e mettere in sicurezza l’immobile senza spendere nulla salvaguardando la tradizione ed il patrimonio storico del paese per rilanciare il turismo e ripopolare gli antichi borghi”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artena, a breve i primi lavori nelle abitazioni del centro storico con sisma ed ecobonus

FrosinoneToday è in caricamento