Valle Del SaccoToday

Artena, cambio in giunta: escono la Caschera e la Serangeli

Nelle prossime ore, cosi come era in programma da tempo, entreranno nella squadra di governo Loris Talone  e Carlo Scaccia

E’ tempo di cambiamenti al Comune di Artena o meglio nella parte amministrativa. Cosi com’era stato preventivato già da tempo in giunta in queste ore ci sarà l’avvicendamento con la riconsegna delle deleghe da parte del vice sindaco ed assessore al bilancio Ileana Serangeli e dell’assessore alla cultura  Lara Caschera che lasceranno il posto ai rientranti Loris Talone e Carlo Scaccia. Una decisione che il sindaco Felicetto Angelini aveva preso in accordo con la sua maggioranza e che da il via agli ultimi 10 mesi di attività amministrativa prima delle elezioni della prossima primavera-estate.

Lo spirito collaborativo della Caschera

"Ho rassegnato le mie dimissioni rinnovando la fiducia al mio sindaco Angelini Felicetto - ha dichiarato Lara Caschera in una nota - ringranziandolo per la fiducia accordatami. Confermo, qualora il sindaco lo vorrà, la mia disponibilità a proseguire il lavoro svolto sia nella Cultura, sia nei Servizi Sociali. Ho sempre rispettato gli impegni presi e ritengo si possa fattivamente operare all'interno di una maggioranza di cui si fa parte a prescindere dallo svolgimento di ruolo di assessore o meno. La turnazione delle funzioni assessorili è stato sempre uno dei criteri adottati dalla maggioranza. Non ho bisogno di deleghe assessorili per continuare a lavorare per il bene dei nostri cittadini”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Serangeli avrebbe voluto più tempo

"Sebbene la S. V. e taluni consiglieri mi abbiano fatto preghiera di mantenerle. Io stessa, dopo aver aspettato che il Suo mandato – scrive la Serangeli al Sindaco Angelini - non fosse più a rischio per l'esigua maggioranza, avrei atteso l'approvazione dei riequilibri  e la tanto auspicata stabilità dell'ufficio Bilancio con l'individuazione di un nuovo responsabile e, dopo l'estate, comunque avrei rimesso l'incarico per prendere fortemente posizione su alcune questioni incompiute, ma nodali del nostro programma elettorale. Non intendo candidarmi con questa maggioranza alle prossime elezioni. Continuerò a svolgere il mio ruolo da consigliere comunale con il vigore che mi ha sempre contraddistinto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento