Valle Del SaccoToday

Colleferro, stop ai ricoveri programmati ed alla visite dei parenti in ospedale

Il gruppo di Fratelli d’Italia (Sofi e Patrizi) parlano di: “violazione al diritto costituzionale della salute”

I numeri de contagi da Coronavirus in tutta l’ampia zona a sud della provincia di Roma, area casilina – lepina continuano a salire e anche il sistema sanitario inizia a prendere le contro misure. Nella giornata di giovedì si è sparsa la voce che è arrivato lo stop ai ricoveri programmati ed alla visite dei parenti nell’ospedale di Colleferro. Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia parla di violazione del diritto della salute.

“I sottoscritti Rocco Sofi (Capogruppo consigliare) e Fabio Patrizi (Consigliere comunale) premesso che - in data odierna (ieri ndr) si apprendeva dagli organi di stampa che l'ASL RM 5 disponeva il blocco ricoveri programmati, nonché il divieto di accesso per le visite dei parenti. Considerato che nei giorni scorsi più volte le Istituzioni locali avevano garantito ed assicurato, anche a mezzo stampa, i cittadini circa la predisposizione di ogni più idonea misura atta a far fronte a qualsiasi emergenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Gruppo consigliare Fratelli d'Italia Colleferro, nelle persone dell’Avv. Rocco Sofi e di Fabio Patrizi denuncia l'ennesima violazione al diritto della salute sancito dall'art. 32 della nostra Carta Costituzionale, nonché l'odiosa modalità, divenuta prassi, attraverso la quale si tenta di sopperire ad inefficienze e carenze organizzative attraverso la compressione se non l'eliminazione di diritti sacrosanti. Ci riserviamo alla ripresa delle attività consiliari di farci parte attiva per ogni iniziativa finalizzata ad affrontare tale grave problematica. Colleferro ha già dato!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento