Valle Del SaccoToday

Colleferro, dopo quattro anni il capitano Meleleo lascia la compagnia dei carabinieri

L’ufficiale è stato trasferito a Fiumicino da dove dirigerà i controlli su i due importanti scali aerei romani

Ultimo giorno a Colleferro per il Capitano Emanuele Meleleo, comandante della locale compagnia dei carabinieri. L’ufficiale da lunedì prenderà servizio, dopo quattro anni nel comune casilino alle porte di Roma, presso la compagnia degli aeroporti di Roma a Fiumicino (lo stesso percorso che ha fatto in passato il suo predecessore, oggi Maggiore Merola) dove avrà il compito di guidare i suoi uomini nei controlli giornalieri nei due grandi scali romani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al suo posto il Ten. Ettore Pagnano

Al posto di Meleleo arriverà a Colleferro il Tenente Ettore Pagnano, originario di Scauri, che prenderà servizio ad inizio settimana. Il capitano Meleleo ha voluto salutare i rappresentanti della stampa locale con un bel momento ricco di ricordi dei quattro anni passati a lavorare a stretto contatto che si è concluso con la foto di gruppo. In questi anni si ricordano le tante operazioni anti droga sul territorio, gli arresti di ladri che avevano creato delle vere e proprie organizzazioni criminali sul territorio e che hanno avuto anche molto risalto sulla stampa nazionale. Al Capitano, da parte di tutta la redazione di frosinonetoday.it, auguriamo un futuro sempre più roseo.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento