Valle Del SaccoToday

Labico, eletto il nuovo Cda del consorzio Colle Spina. Marzia Pelliccioni presidente

Componenti del consiglio di amministrazione: Ivano Sarra, Stefano Rinaldelli, Giovanni Olivo (detto Gianni), Duilio Marsella. Presidente dei revisori dei conti Alessandra De Dominicis.

Un visione della frazione di Colle Spina

Nelle ore scorse c’è stata l’assemblea dei soci del consorzio Colle Spina, popolosa frazione di Labico cittadina a sud di Roma. Grande la partecipazione dei soci intervenuti in questa tanto attesa assemblea consortile che dopo la sfiducia del CDA uscente avvenuta il 9 luglio 2019 che dovevano eleggere una nuova amministrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre al rinnovo del CDA all'ordine del giorno c'era l'approvazione dei bilanci precedenti 2017, 2018. Presenti circa 116 soci, i bilanci a maggioranza non sono stati approvati ed è stato eletto con una maggioranza schiacciante il nuovo CDA che vede, nuovamente, una donna come presidente Marzia Pelliccioni, componenti del consiglio di amministrazione: Ivano Sarra, Stefano Rinaldelli, Giovanni Olivo (detto Gianni), Duilio Marsella. Presidente dei revisori dei conti: altra donna, Alessandra De Dominicis. “Saremo l'amministrazione della trasparenza la cui azione programmatica si baserà sul principio della compartecipazione dei Soci” queste le prime parole dei nuovi eletti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento