menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Cesareo, paura nella notte. A fuoco due capannoni di un’azienda agricola

Le alte fiamme in cielo ed il denso fumo nero hanno fatto pensare al peggio, ma fortunatamente, non si registrano feriti

Notte di paura a sud della provincia di Roma. Verso le 22 e 30 di martedì 14 gennaio un denso fumo nero ed una forte puzza acre ha invaso la zona di Via dei Villini nel comune di San Cesareo ai confini con quelli di Colonna e Zagarolo e nei pressi di via Casilina. Ad andare a fuoco due grossi capannoni dell’azienda agricola san Nicola.

A fuoco cassette di plastica

L’incendio ha interessato una notevole quantità di cassette di plastica accumulate all’interno oltre alla copertura dei due capannoni di circa 2000 mq dove la metà è andata completamente distrutta. Sul tetto inoltre erano alloggiati diversi pannelli solari per l’impianto fotovoltaico che hanno reso l’intervento alquanto difficoltoso.

Nessun ferito ma tanta paura

Fortunatamente, non ci sono stati feriti, sul posto i carabinieri della stazione di Colonna che indagano sulle cause dell’incendio, i sanitari del 118, una squadra dell’Enel e due squadre dei vigili del fuoco del comando di Roma (21/A e 24/A) con due autobotti ed il carro autoprotettori. I caschi rossi hanno dovuto lavorare diverse ore per domare le fiamme che in alcuni frangenti sono state alte anche diversi metri.

La nota del comune di Zagarolo

“Si invitano i cittadini precauzionalmente a tenere le finestre chiuse, a non uscire di casa se non indispensabile e a seguire sul sito comunale l’evoluzione delle prossime ore”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento