menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasqualino Cappella scomparso da Valmontone e ritrovato a Roma dopo ore di angoscia

L’uomo di 68 anni aveva fatto perdere le sue tracce nella giornata di venerdì e dalla cittadina casilina è arrivato fino a Roma

È finita con la bella e tanto attesa notizia la vicenda della scomparsa del 68enne Pasqualino Cappella che venerdì scorso aveva fatto perdere le sue tracce dalla comunità socio – riabilitativa di “Francesco” di Valmontone. L’uomo verso l’ora di pranzo di domenica 24 maggio è stato rintracciato nell’ospedale San Giovanni di Roma.

L’uomo originario di Bellegra, paesino di montagna a sud di Roma, da diversi anni era ricoverato presso la struttura riabilitativa per soggetti con disagio psichico di Valmontone e venerdì scorso si era allontanato dal centro che si trova nella zona della Casette e molto probabilmente, sui dettagli della vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Colleferro ai quali si erano rivolti i familiari per sporgere denuncia, era arrivato alla stazione ferroviaria dove avrebbe preso un treno che lo ha portato fino alla Capitale.

Proprio dalla Capitale, nelle ore scorse, è arrivata la bella notizia. Pasqualino è vivo è si trova in ospedale a Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento