Coronavirus in Ciociaria: negativi al tampone 3 operatori sanitari positivi ai test sierologici

L'indagine epidemiologica ha sinora riguardato 670 'eroi' in prima linea in provincia di Frosinone. Nel bollettino del 18 maggio, inoltre, un nuovo caso positivo ma zero decessi. D'Amato: 'Circa il 30% dei positivi è asintomatico, il Sistema li scova'

Un test sierologico effettuato dalla Asl di Frosinone (FOTO Patrizia Magrini, Direttrice Sanitaria)

La task force regionale per il Covid-19, nel suo bollettino del 18 maggio relativo alla provincia di Frosinone – in cui si registra un nuovo caso positivo ma, fortunatamente, nessun decesso – fa sapere che, dopo 670 test sierologici effettuati sul personale sanitario, sono risultati positivi tre operatori. Gli stessi, però, sono poi risultati negativi al tampone. Significa che hanno sviluppato anticorpi al Coronavirus, ossia sono entrati in contatto con lo stesso, ma non sono stati contagiati.  

++ Articolo aggiornato alle 18:30 ++ 

Nel Lazio 3.826 positivi. Provincia di Frosinone: 585 casi totali

Oggi, lunedì 18 maggio, è iniziata la Fase 2 bis: la messa alla prova. Nel Lazio, rispetto ai 7.485 casi totali esaminati – 39 in più rispetto a ieri – i positivi sono attualmente 3.826. Di questi 2.616 in isolamento domiciliare, 1.137 ricoverati con sintomi e 73 in Terapia Intensiva. Gli altri, ovviamente, sono stati dichiarati clinicamente guariti (3.031) o sono deceduti (628). I tamponi sinora effettuati sono 209.472 (+3.306), inclusi quelli di controllo, mentre i casi testati sono 167.859 (+3.080). Tra ieri e oggi, dunque, si è registrata l'infezione dell'1,3% dei "tamponati". Il Ministero della Salute, intanto, ha validato 585 casi totali in provincia di Frosinone. Tra i più recenti anche una suora di Cassino

D'Amato (Regione Lazio): "30% dei positivi è asintomatico"

"Oggi - ha commentato l'Assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato alla fine della videoconferenza con i Direttori generali delle Aziende sanitarie e ospedaliere del Lazio - registriamo un dato di 39 casi positivi nelle ultime 24h e di questi 19 a Roma. Il numero dei guariti nelle ultime 24h è cresciuto di 117 unità e si confermano circa il triplo dei nuovi positivi".

"Non bisogna abbassare la guardia e mantenere tutte le misure di sicurezza. Il modello Lazio che stiamo mettendo in campo attraverso l’integrazione dei test sierologici e i tamponi sta funzionando. Circa il 30% dei positivi è asintomatico e questo significa che il sistema è in grado di andare a scovare anche i casi più complessi come appunto gli asintomatici". Ad Anagni, grazie a un lodevole protocollo tra Comune e "Medici di famiglia per l'ambiente", i test di sieroprevalenza verranno effettuati anche su tutti i conviventi dei positivi registrati in città e su un altro campione casuale.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le statistiche: 8,4% dei casi totali in provincia di Frosinone

"Per quanto riguarda la distribuzione dei casi - relaziona, infine, lo stesso D'Amato - il 16% è ricoverato in una struttura sanitaria, il 39% è in isolamento domiciliare e l’1% è in terapia intensiva. I guariti sono il 36%. L'età mediana dei casi positivi è 57 anni. Il sesso è così ripartito: il 47% sono di sesso maschile e il 53% di sesso femminile. I casi positivi sono così distribuiti: il 39% è residente a Roma città, il 32,2% nella Provincia, l’8,4% a Frosinone, il 5,2% a Rieti, il 6% a Viterbo e il 7,6% a Latina. L’1,5% proviene da fuori Regione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Manette troppo strette: due agenti di Polizia penitenziaria a processo per lesioni contro un recluso

  • Ciclista ciociaro muore lungo la strada per Forca d'Acero

  • Coronavirus, bollettino 27 giugno: il Covid si riaffaccia in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

  • Grave incidente in via Casilina: ferito elitrasportato d'urgenza a Roma

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento