Coldiretti Frosinone, la solidarietà non ha stagionalità

Va avanti l’iniziativa solidale "Spesa SOSpesa" portata avanti, ormai da diverso tempo, da Coldiretti e Campagna Amica insieme a Terranostra per aiutare i più bisognosi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

Continua l’iniziativa solidale "Spesa SOSpesa" portata avanti, ormai da diverso tempo, da Coldiretti e Campagna Amica insieme a Terranostra per aiutare i più bisognosi. L’ azienda agricola dei fratelli Ceccarelli e il Pastificio Masi hanno donato nella giornata di oggi rispettivamente ortaggi e pasta all’uovo alla Caritas Diocesana di Frosinone. Punto di incontro la sede di Coldiretti Frosinone in Piazza Sandro Pertini dove l’operatrice Caritas Antonia Tarquini ha ritirato i prodotti offerti.

"Al contrario dei prodotti locali delle aziende di Campagna Amica la solidarietà non ha stagionalità  – ha dichiarato il direttore di Coldiretti Frosinone e Latina Carlo Picchi continuando poi - Quello di oggi è l’ennesimo gesto dettato dalla necessità di andare incontro alle esigenze sempre più impellenti delle diverse realtà, per sostenere in modo concreto chi ha difficoltà economiche. Il Covid -19 ha inevitabilmente acuito il divario sociale facendo aumentare il numero di persone costrette a chiedere aiuto per mangiare. Nostro obiettivo, perseguito insieme e grazie alla Caritas, è quello di colmare questo divario assicurando a quante più persone possibile una dieta sana, equilibrata, sostenibile per l’ambiente e attenta alla salute dei consumatori’’.

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento