rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

Al via il corso per assaggiatore di olio di oliva vergine ed extravergine

L’importante iniziativa di formazione organizzata dalla Camera di Commercio

Un corso di formazione per ‘Assaggiatore di Olio di oliva vergine ed extravergine’. È questa la nuova importante iniziativa organizzata da Informare, Azienda speciale della Camera di Commercio Frosinone Latina, che ha preso il via nella giornata di ieri, 15 marzo 2023, all’interno della Sala Panel dell’Ente camerale, nel capoluogo ciociaro. Un progetto, che vede la collaborazione di ASPOL - Associazione Produttori Olivicoli del Lazio di Confagricoltura -, autorizzato dalla Regione Lazio – Direzione Regionale Agricoltura e Sviluppo Rurale, Caccia e Pesca.

Il corso, della durata complessiva di 37 ore, è nato con lo scopo di sviluppare e diffondere la conoscenza e la cultura degli oli extra vergini del territorio locale; oltre che per far fronte alle richieste dei consumatori e dei tecnici del settore, con l’intento di formare personale che abbia i requisiti richiesti per l’iscrizione nell’elenco nazionale dei tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini.

Il programma del corso è strutturato in due parti, una teorica ed una pratica e le lezioni sono tenute da esperti e professionisti del settore con esperienza a livello nazionale. Questi gli argomenti trattati: Bioformazione delle note aromatiche degli oli di oliva vergini; Processi di filiera; Prove di selezione per la verifica dei requisiti fisiologici degli assaggiatori: per l’attributo dell’avvinato, per l’attributo del rancido, per l’attributo dell’amaro, per l’attributo del riscaldo; L’olio extravergine d’oliva alimento funzionale: conoscerne la chimica e capirne le proprietà nutraceutiche nell’ambito della dieta Mediterranea; L’olio e la normativa di qualità: DOP/IGP, etichettatura, finanziamenti; Caratteristiche chimico fisiche degli oli e norme legali; Influenze delle tecnologie di trasformazione delle olive e conservazione dell’olio e sulla qualità dei prodotti.

Al termine del corso, a coloro che avranno frequentato almeno l’80% del monte ore e che supereranno le prove selettive finali, verrà rilasciato un attestato di idoneità fisiologica all’assaggio dell’olio di oliva, secondo la normativa prevista dalla Regione Lazio; agli altri aderenti verrà rilasciato un attestato di partecipazione al corso.

Soddisfazione è stata espressa dal Presidente della Camera di Commercio Frosinone-Latina, Giovanni Acampora: “Iniziative come questa testimoniano l’impegno dell’Ente camerale per la tutela, la promozione e la valorizzazione delle eccellenze produttive dell’area vasta Frosinone Latina che vanta una cultura olearia antichissima. La filiera che gravita intorno alla produzione dell’oro verde dei nostri territori ha, senza dubbio, un peso rilevante per la nostra economia per questo, è nostro compito incentivare anche la formazione degli operatori del settore”.

Dello stesso avviso il Presidente dell’Azienda Speciale Informare, Luigi Niccolini ed il Vicepresidente con delega alla Formazione e Turismo, Florindo Buffardi: “Sviluppare e diffondere la conoscenza e la cultura degli oli extra vergini del territorio locale è tra le principali finalità del corso per assaggiatore promosso da Informare. – Spiegano Niccolini e Buffardi – I principali attori del settore hanno manifestato l’esigenza di avere personale formato e specializzato e noi abbiamo accolto le loro richieste. Essere al fianco del sistema produttivo locale è la mission che dobbiamo perseguire mettendo in campo tutto l’impegno possibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il corso per assaggiatore di olio di oliva vergine ed extravergine

FrosinoneToday è in caricamento