Caos nel post partita di Frosinone-Empoli: raffica di multe e traffico in tilt

L’ira dei residenti per le numerose multe agli scooter e le enormi code nei pressi di Via Aldo Moro

Il Frosinone vince e convince contro l’Empoli. Gioia immensa da parte dei tifosi che hanno visto la truppa di Nesta giocare di nuovo da grande squadra. Entusiasmo però durato fino al fischio finale dell’arbitro. Tifosi canarini che hanno trovato diverse sorprese negative al rientro a casa.

Multe e traffico mandano i cittadini su tutte le furie

Ci sono stati infatti notevoli disagi per quanto riguarda parcheggi e traffico. Ma andiamo con ordine. Molti cittadini, consapevoli dei problemi a trovare parcheggio nei pressi del Benito Stirpe, hanno deciso di andare ad assistere alla partita con gli scooter. Ma il parcheggio di Via Armando Fabi che fino a poco tempo fa era riservato proprio ai mezzi su due ruote, è stato sbarrato dai vigili, perché per questioni di ordine pubblico sono cambiate diverse cose.

Lo spostamento dei venditori di panini

Ad esempio i venditori di panini sono stati spostati e, appunto, hanno tolto il parcheggio riservato agli scooter. Allora molti cittadini hanno parcheggiato altrove, anche in zona Asl. E al rientro hanno trovato una brutta sorpresa: tutti gli scooter sono stati multati dai vigili che hanno lasciato sul parabrezza una multa di 42 euro. Da lì è nata la furia sui social da parte dei sanzionati che hanno fatto notare come non sia stata avvisata la cittadinanza di questa nuova ordinanza.

L'isola pedonale e gli altri disagi

Disagi legati anche al traffico. Come sappiamo anche negli scorsi sabati alcune strade del capoluogo ciociaro sono state chiuse alle vetture per l’isola pedonale, ma mai in concomitanza con la partita del Frosinone. Notevoli code verso le 17:30, proprio dopo l’uscita dallo Stadio, nelle strade adiacenti a Via Aldo Moro, strada chiusa al traffico. Un dopo gara quindi abbastanza problematico che ha procurato disagi e le ire di numerosi cittadini frusinati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Piedimonte, in carcere per anni da innocente ottiene il risarcimento dei danni

  • Cassino, gli arriva una cartella da oltre 1000 euro dopo una firma di un corriere

  • Morolo, scontro tra auto e bus, Ivan De Santis di 27 anni non ce l'ha fatta

  • Alatri, Giancarlo Straccamore trovato morto nella sua abitazione

  • Omicidio Mollicone, Lavorino alle Iene: "Serena uccisa dal brigadiere Santino Tuzi"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento