rotate-mobile
Attualità

Piloni, finalmente ci siamo: a breve partiranno i lavori

Un intervento che introdurrà importanti novità anche dal punto di vista della circolazione e che è collegato a doppio filo con quello su largo Turriziani

Piloni: firmato l’atto di transazione da parte di comune di Frosinone e società. Mercoledì, presso gli uffici dell’assessorato ai lavori pubblici coordinato da Angelo Retrosi, si procederà alla firma del contratto con l’impresa appaltatrice. A breve partiranno quindi i lavori sullo storico complesso, che saranno illustrati prossimamente nel corso di una conferenza stampa ad hoc.

“Con la firma, si chiuda una vicenda che si è protratta per oltre un quindicennio, generando una situazione di stallo, sbloccata grazie all’intervento dell’amministrazione Ottaviani  – ha dichiarato il Sindaco Riccardo Mastrangeli - Il lavoro compiuto, anche grazie all’impegno dell’allora assessore Fabio Tagliaferri, ha permesso di centrare quest’ obiettivo. L’amministrazione si appresta così a restituire l’uso dei Piloni, simbolo identitario del capoluogo, alla cittadinanza di Frosinone.

La messa in sicurezza – sotto il profilo strutturale, idrogeologico, igienico-sanitario - avverrà consolidando ed eliminando le criticità rilevate, risanando gli ambienti interni. Esternamente, l’area sarà sistemata per restituire al complesso il valore e l’importanza originaria, con particolare attenzione alla compatibilità dei materiali utilizzati e alla riqualificazione e alla rifruibilità del manufatto.

Un intervento, questo, che introdurrà importanti novità anche dal punto di vista della circolazione e che è collegato a doppio filo con quello su largo Turriziani. Insieme, costituiscono due elementi fondamentali per completare l’articolato processo di valorizzazione della parte alta della città, in sinergia con l’assessorato di Rossella Testa, e implementare gli standard di qualità della vita di tutti i cittadini”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piloni, finalmente ci siamo: a breve partiranno i lavori

FrosinoneToday è in caricamento