Paliano, scuole plastic free grazie alle borracce in alluminio

Grazie all’azienda Gea Ecologia saranno consegnate nei prossimi giorni una prima parte dei bambini della primaria dell’Istituto Comprensivo di Paliano 150 borracce in alluminio

Proseguono le iniziative dell’Amministrazione Alfieri per la sensibilizzazione sul tema del plastic free. Grazie all’azienda Gea Ecologia saranno consegnate nei prossimi giorni una prima parte dei bambini della primaria dell’Istituto Comprensivo di Paliano 150 borracce in alluminio.

"Il nostro è un percorso che va avanti – commenta l’Assessore al Servizio Rifiuti Solidi Urbani Simone Marucci - infatti già avevamo consegnato altre borracce agli studenti della scuola secondaria, ed ora, progressivamente cercheremo di arrivare a tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo. Coinvolgere i più piccoli nelle tematiche ambientali attraverso il gesto semplice del dono di una borraccia non solo è funzionale a ridurre il notevole consumo inquinante delle bottigliette di plastica ma intende promuove l’educazione al rispetto dell’ambiente proprio fra le giovani generazioni che sicuramente sono quelle che meglio di tutti recepiscono la gravità dei problemi ambientali".

"E' un’iniziativa concreta per diminuire l'utilizzo delle bottigliette di plastica monouso - osserva il Sindaco Domenico Alfieri - ma soprattutto è un'iniziativa che punta sull'educazione e sulla sensibilizzazione, partendo proprio dai bambini, dalle giovani generazioni, che avranno il compito di sollecitare anche noi 'grandi' ad adottare buone abitudini rispettose dell'ambiente. Ringrazio la Gea Ecologia per aver contribuito a questa iniziativa"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento