rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità Patrica

Patrica, il Comune si affida a un avvocato per bloccare la traslazione della salma di Libero de Libero a Fondi

Rispetto alla richiesta dell’erede del poeta ermetico, nato nel comune pontino ma eccellenza della cittadina ciociara, “siamo fermamente contrari - così il sindaco Fiordalisio - e disposti a far valere le nostre motivazioni in tutte le sedi giudiziarie”

Pareva ormai essere chiuso nel 2008 il caso scoppiato nel 2003 in relazione alla potenziale traslazione della salma del poeta ermetico Libero de Libero da Patrica (Frosinone), cittadina ciociara d'adozione sin dall'età di tre anni, a Fondi (Latina), suo comune natio.

Il procedimento, sospeso dal competente Ministero della Cultura, potrebbe invece essere riavviato a seguito della nuova richiesta presentata dall'erede universale dell'autore, tra l'altro, di "Ascolta la Ciociaria". Ma, a fronte dell'istanza del familiare e come annunciato dal sindaco Lucio Fiordalisio, il Comune ciociaro si è già affidato a un avvocato per bloccare l'iniziativa.

Fiordalisio: "Libero de Libero riposi nella sua terra"

Il sindaco Fiordalisio, nell'annunciare il ricorso a un legale, ritiene che "questa vicenda così complessa e rilevante debba essere affrontata con estrema attenzione- Libero de Libero rappresenta per Patrica un'autentica eccellenza, il cui amore per il nostro Paese fu smisurato e mai nascosto, un sentimento viscerale contraccambiato da tutti noi Patricani".

"Parliamo di una figura straordinaria ed illustre riconosciuta ed apprezzata inoltre da tutto il territorio provinciale, come è tra l'altro ben nota l'adorazione che il Poeta ebbe per la nostra Ciociaria - accentua ancora - Non possiamo restare indifferenti a questa richiesta, motivo per cui abbiamo deciso di affidare un incarico legale che rappresenterà la posizione del Comune di Patrica".

"Siamo fermamente contrari e quindi disposti a far valere le nostre motivazioni in tutte le sedi giudiziarie, a distanza di anni si riapre un braccio di ferro che avremmo voluto sinceramente evitare - conclude - ma è ovvio che cercheremo in tutti i modi di lasciar riposare il nostro Libero de Libero qui a Patrica. 'Nella sua terra'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrica, il Comune si affida a un avvocato per bloccare la traslazione della salma di Libero de Libero a Fondi

FrosinoneToday è in caricamento