rotate-mobile
Attualità

Pontecorvo, i vertici del consorzio di bonifica “Valle del Liri” incontrano amministratori e imprese

L’incontro è stato utile per analizzare l'andamento della stagione irrigua con un esame delle diverse problematiche emerse nei mesi scorsi

Si è tenuta nelle ore scorse, presso la sala consiliare del  comune di Pontecorvo,  su richiesta della locale amministrazione, in particolare del sindaco Anselmo Rotondo e del Consigliere Delegato all'Agricoltura, Gaetano Spiridigliozzi, una riunione con una delegazione di imprenditori agricoli locali ed i referenti del Consorzio di Bonifica Valle del Liri.

L’incontro è stato utile per analizzare l'andamento della stagione irrigua con un esame delle diverse problematiche emerse nei mesi scorsi. In particolare si è discusso del fermo impianti che il Consorzio ha posto in essere per esigenze tecniche (manutenzione pompe e motori delle centrali, interventi sulle condotte) e, soprattutto,  per un uso più razionale della risorsa idrica in funzione delle domande presentate e a causa del  particolare momento climatico. L'incontro – ha commentato Sonia Ricci, Commissario del Consorzio di Bonifica Valle del Liri - è stato molto proficuo poiché, grazie agli interventi dei presenti,  sono arrivati preziosi suggerimenti.

In particolare, per alcuni impianti, è stato chiesto di rimodulare, in maniera differente il fermo, attualmente con modalità quotidiana su tutti gli impianti dalle 12,30 alle 18,30 ad eccezione di Melfi che ha il fermo settimanale. Si è convenuto di approfondire la possibilità di fermi settimanali per uno/due giorni a seconda delle domande presentate sui vari impianti. E' stato, altresì, richiesto, da parte dei titolari di alcune aziende agricole presenti, la possibilità di installare dei contatori per la misurazione dei consumi.

Il Commissario Ricci, dopo aver ringraziato il Sindaco Rotondo, e il Consigliere Spiridigliozzi, nel proprio intervento,  ha evidenziato il lavoro svolto in questa stagione  per razionalizzare il consumo di acqua, per comunicare tempestivamente eventuali problematiche nella gestione mediante il sito web e la creazione di una app dedicata. Ha,altresì, illustrato quanto il Consorzio sta programmando per investimenti sugli impianti oramai datati, vetusti con parecchie condotte ammalorate che necessitano di continui interventi di riparazione e sulle centrali dove bisogna riammodernare pompe e motori. In particolare, ha riferito il Commissario, con il direttore Marandola, i nostri tecnici ed in sinergia con la struttura tecnica di Anbi Lazio,

stiamo valutando la possibilità di nuove attività progettuali e di sistema mediante le quali dare le risposte attese in termini di efficacia e di efficienza. La concertazione e la sinergia con la Regione, la Provincia, i Comuni, le imprese ed i cittadini,  rappresenteranno la costante del nostro operato – ha concluso il Commissario Ricci – poiché siamo convinti che solo così facendo riusciremo a garantire virtuosità al nostro sistema nello svolgimento delle nostre attività istituzionali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecorvo, i vertici del consorzio di bonifica “Valle del Liri” incontrano amministratori e imprese

FrosinoneToday è in caricamento