rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità

Poste Italiane: San Valentino, nasce in azienda la storia di Chiara e Marco

I due dipendenti si sono conosciuti nella sede provinciale di piazza della Libertà durante una riunione di lavoro e l’immediato feeling si è trasformato rapidamente in una storia d’amore

Un incontro di lavoro nella Filiale di Poste Italiane di piazza della Libertà a Frosinone fa scattare subito una simpatia tra Marco e Chiara che rapidamente si è trasformata in storia d’amore …. anche se una inaspettata “buca” di Marco a una cena organizzata con i colleghi aveva sollevato qualche dubbio.

In ogni caso e a conti fatti, verrebbe da dire, galeotte furono le lettere: quelle di assunzione che Poste Italiane consegnò a Marco e Chiara e che diedero inizio al loro percorso professionale e, seppure indirettamente, alla loro storia sentimentale per un San Valentino quest’anno molto speciale poiché ad agosto i due colleghi convoleranno a nozze.

I protagonisti e l’incontro. Lei, Chiara Campioni, 38 anni, di Frosinone, un diploma al liceo scientifico, in Poste Italiane da marzo 2013. Lui, Marco Fiacco, 29 anni, di Torrice, con una laurea in Management, in azienda da novembre 2020 prima con contratto di apprendistato e poi successivamente assunto a tempo indeterminato come consulente finanziario mobile.

“Il mio ruolo in azienda - racconta Chiara – è quello di ‘referente di gestione operativa’ per gli uffici postali di Frosinone e provincia mentre Marco è consulente finanziario con competenza su molteplici uffici postali di piccoli comuni, sempre in ambito provinciale. Due attività che hanno molto in comune e che per questo prevedono costantemente riunioni di lavoro che hanno coinvolto le nostre strutture. Ed è proprio in questi contesti che, già dai primi incontri, ho capito che tra noi poteva nascere qualcosa di più di una semplice amicizia.”

La proposta di matrimonio. È vero, con quella “buca” alla cena ho rischiato di rovinare tutto. Fortunatamente sono stato molto convincente e il 30 dicembre scorso – racconta Marco – ho organizzato una serata in un ristorante della Capitale che mi auguravo rimanesse indimenticabile per entrambi. Il pomeriggio ero passato anche dai suoi genitori per avvisarli delle mie intenzioni. Pertanto, dopo aver cenato, abbiamo passeggiato nel centro di Roma e poi ci siamo diretti verso il Gianicolo. E proprio in quel meraviglioso posto romantico dove si gode una delle viste più straordinarie della città, allo scoccare della mezzanotte ho chiesto a Chiara di sposarmi … e lei, piacevolmente sorpresa, ha accettato e ad agosto ci sposeremo nella chiesa di San Gerardo, nel centro storico di Frosinone. Come dire quello che non succede in tanti anni accade in meno di uno.”

“Insomma – conclude Chiara - siamo una coppia felice e quest’anno celebreremo un San Valentino particolarmente significativo poiché il matrimonio è al contempo la conclusione di un percorso e l’inizio di un ulteriore progetto di vita insieme per costruire il nostro futuro di famiglia. Un San Valentino che passeremo sicuramente con un pensiero a Poste Italiane che indirettamente ha contribuito a incrociare i nostri destini”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane: San Valentino, nasce in azienda la storia di Chiara e Marco

FrosinoneToday è in caricamento