Al via l’iniziativa "spesa sospesa" lanciata da Coldiretti e Campagna amica insieme a Terranostra

Numerosi i pacchi contenenti cibo 100% italiano e di qualità consegnati per mezzo della Caritas Diocesana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

Grazie alla generosità di varie aziende della rete di Campagna Amica di Frosinone - nello specifico di: F.lli Ceccarelli; Gennaresi Romina; Lenzini Paola; Marcoccio Rosalba; Pittiglio Monica e Rocca Maria – numerosi pacchi contenenti cibo 100% italiano e di qualità sono stati consegnati per mezzo della Caritas Diocesana nella giornata odierna, così come avverrà in quelle a seguire, alle famiglie più bisognose d’aiuto in questo periodo difficile.

“Con questa iniziativa abbiamo voluto dare un segno tangibile della solidarietà degli agricoltori verso le fasce più deboli della popolazione ,le più colpite dalle difficoltà economiche” - ha spiegato il presidente provinciale della Coldiretti di Frosinone Vinicio Savone, sottolineando poi come sia obiettivo di lungo termine far sì che questa esperienza non resti limitata a questa occasione, ma diventi un fenomeno strutturale in una situazione che vede oggi 2,7 milioni di italiani costretti a chiedere aiuto per mangiare . “La ‘spesa sospesa’ è un esperimento di democrazia del cibo con la quale vogliamo portare le eccellenze delle campagne nostrane anche sulle tavole dei più bisognosi, con prodotti freschi, di qualità e a km zero”, ha aggiunto il direttore di Coldiretti Frosinone Carlo Picchi – in foto mentre consegna i prodotti raccolti al responsabile della Caritas Diocesana Luigi Ricciardi .

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento